Il 7 aprile 2021, ACS, gruppo di costruzioni spagnolo, ha manifestato interesse verso Atlantia per acquistare Autostrade per l'Italia al prezzo di 10 miliardi di euro. Atlantia controlla l'88% di Autostrade per l'Italia, e la mente dietro questa proposta sembra essere Florentino Perez, presidente del Real Madrid e controllore di Abertis: multinazionale che si occupa di infrastrutture e telecomunicazioni.
La manifestazione d'interesse di ACS è arrivata nello stesso giorno in cui Atlantia aveva comunicato di aver avviato la valutazione di un'offerta d'acquisto vincolante presentata da Cassa Depositi e Prestiti. Il CdA di Atlantia ha detto di aver presto atto della manifestazione di interesse di ACS e che "proseguirà le proprie analisi nelle successive riunioni che saranno convocate nei prossimi giorni per le necessarie determinazioni in merito". La decisione dovrebbe arrivare entro fine maggio. Questa proposta di ACS - non ancora concretizzata - potrebbe capovolgere le trattative tra la holding italiana e il governo per la cessione di ASPI (autostrade).
Champions League
Liverpool-Real Madrid: probabili formazioni e statistiche
12/04/2021 A 09:43

Benzema non convocato in Nazionale, Zidane: "Non me lo spiego"

Serie A
Florentino Perez: "Da UEFA insulti inqualificabili ad Agnelli"
20/11/2021 A 20:12
Liga
200 nella Liga, Karim Benzema: un fuoriclasse sottovalutato
23/09/2021 A 15:47