La goleada in campionato, il ritorno al gol di Hazard, Benzema e Vinicius che nella ripresa convivono dopo le polemiche, le gestione delle energie. Tante notizie positive per Zinedine Zidane, e di conseguenza non troppo confortanti per Antonio Conte, dopo la vittoria del Real Madrid contro l'Huesca in Liga: 4-1 a Valdebebas. Successo che arriva dopo il pareggio contro il 'Gladbach in Champions League e a una settimana dal trionfo al Camp Nou nel Clasico contro il Barcellona: partita complicata in avvio contro l'Huesca, indirizzata dalla magia del redivivo Hazard (a segno con il Real 392 giorni dopo l'unica rete in Liga della passata stagione) che trova l'angolino con un gran sinistro dalla trequarti. Benzema raddoppia nel finale di tempo, nella ripresa arriva il tris di Valverde e la rete di Ferreiro, che dimostra come la difesa del Real sia tutt'altro che inattaccabile, prima della doppietta di Benzema. Zidane sfrutta il vantaggio confortante nel secondo tempo per attingere a tutte le risorse dalla panchina: il match di Champions contro l'Inter è troppo importante.

Il tabellino

Liga
Il Real riparte da Siviglia: Vinicius firma l’1-0
8 ORE FA

REAL MADRID-HUESCA 4-1 (primo tempo 2-0)

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez (dal 52' Mendy), Eder Militao, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro (dal 69' Kroos), Valverde (dal 61' Isco); Asensio (dal 61' Rodrygo), Benzema, Hazard (dal 61' Vinicius Jr.). All. Zidane.

HUESCA (4-3-3): Fernandez; Maffeo, Pulido, Siovas; Luisinho (dall'83' Gaston Silva); Garcia (dal 57' Eugeni), Mosquera, Nwakali (dal 57' Sandro); Gomez (dal 46' Ferreiro), Mira, Ontiveros (dal 46' Galan). All. Francisco.

Gol: 40' Hazard (R), 45' Benzema (R), 54' Valverde (R), 74' Ferreiro (H), 90' Benzema (R)

Assist: 2-0 Vazquez (R), 3-0 Benzema (R), 3-1 Mir (H), 4-1 Rodrygo (R)

Ammoniti: Siovas (H), Sandro (H)

Real Madrid, Huesca

Credit Foto Eurosport

La cronaca in 8 momenti chiave

8' PRIMA OCCASIONE DEL MATCH, RAFA MIR - L'attaccante dell'Huesca scappa a Militao in contropiede e calcia da posizione defilata: pallone sull'esterno della rete.

15' HAZARD SUL FONDO - Colpo al volo del belga da pochi passi su gran palla di Modric, la parabola si alza a scavalcare Andrès ma si perde alta sopra la traversa.

40' PERLA DI HAZARD - Controllo e mancino dalla trequarti che si insacca nell'angolino: gran gol del belga.

45' RADDOPPIA BENZEMA - Cross dalla destra di Lucas Vazquez, controllo di petto e sinistro sul secondo palo del francese.

53' GOL DI VALVERDE - Contropiede di grande qualità dei Blancos, che arrivano in area con Benzema: primo cross murato, secondo per il centrocampista che controlla e trova l'angolino.

63' BENZEMA SUL FONDO - Ottimo strappo di Vinicius, che mette in mezzo per il francese che schiaccia al volo: il pallone rimbalza per terra e scavalca la porta. Proprio loro due...

74' ACCORCIA L'HUESCA - Gran cross di Mir e zampata da pochi passi dell'esterno, dormita della difesa del Real Madrid.

90' DOPPIETTA DI BENZEMA - Cross di Marcelo sul secondo palo, sponda di Rodrygo e colpo di testa facile facile del francese.

Il momento social

Il gran gol di Hazard...

Il migliore

Karim BENZEMA - Hazard segna il gran gol che sblocca il match, vero. Ma Benzema c'è sempre: due gol e un assist, tanto per non farsi mancare nulla.

Il peggiore

Javier ONTIVEROS - Non riesce a incidere e spreca diverse situazioni interessanti in contropiede: Galan entra al suo posto nell'intervallo e fa decisamente di più.

Conte: "Inter favorita sul Real Madrid? Fesserie"

Calciomercato
Real, 500 milioni in 3 anni: i perchè di un mercato flop
03/12/2020 A 18:54
Champions League
Ranking Uefa: la Juve sorpassa il Real ed è sul podio
03/12/2020 A 15:49