Dopo la bruciante sconfitta col Benfica in Champions, in casa Barcellona arriva un altro pesante tonfo esterno: al Wanda Metropolitano, infatti, nel big-match dell'8a giornata, l'Atletico Madrid s'impone per 2-0 grazie ai gol, entrambi nel primo tempo, di Lemar (al 23') e del grande ex Luis Suarez (al 44'), che in faccia a Koeman (in tribuna perché ancora squalificato) si toglie non un sassolino, bensì un macigno dalla scarpa. La band di Simeone aggancia così - almeno temporaneamente - il Real Madrid in vetta alla classifica a quota 17 punti, in attesa dell'impegno dei Blancos proprio a Barcellona contro l'Espanyol. In quanto a Ronald Koeman, riconfermato in giornata dal presidente Joan Laporta resta sommerso dai problemi. La pausa-nazionali servirà per ritrovare equilibrio e identità. Intanto i catalani, per quanto abbiano da recuperare una partita, restano a quota 12 in graduatoria.
CLASSIFICA | CALENDARIO E RISULTATI | MARCATORI | NOTIZIE

Atletico Madrid, Barcellona

Credit Foto Getty Images

Liga
Torna il "solito" Atletico: Felipe, 1-0 all'Osasuna. Milan avvisato
20/11/2021 A 17:25

Il tabellino

ATLETICO MADRID-BARCELLONA 2-0
Atletico Madrid (3-1-4-2): Oblak; Savic, Giménez, Hermoso (82' Felipe); Koke; Marcos Llorente, De Paul (46' Trippier), Lemar, Ferreira Carrasco (82' Renan Lodi); João Félix (72' Correa), Luis Suarez (72' Griezmann). All.: Simeone.
Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Mingueza (75' L. De Jong), Piqué, Araujo, Dest (86' Lenglet); F. De Jong, Busquets, Nico Gonzalez (46' Sergi Roberto); Gavi (75' Riqui Puig), Depay, Coutinho (64' Fati). All.: Koeman (squalificato, in panchina Larsson).
Arbitro: César Soto Grado di Toledo.
Gol: 23' Lemar (A), 44' Luis Suarez (A).
Assist: Luis Suarez (A, 1-0), Lemar (A, 2-0).
Note - Recupero: 2+0. Ammoniti: Gavi, De Paul, Koke.

Il momento social

La cronaca della partita in 7 momenti chiave

9' - LEMAR! Gran giocata e conclusione potente: pallone sull'esterno della rete. Pericoloso l'Atléti.
17' - LEMAR SI APPOGGIA SU JOÃO FELIX, che stoppa e calcia dal limite: palla che sfiora il primo palo, Atléti pericolosissimo!
23' - GOL DELL'ATLETICO MADRID CON LEMAR! João Félix sfila, Luis Suarez manda in profondità - di prima - il francese, che in area incrocia il sinistro e fulmina ter Stegen: 1-0!

Lemar - Atlético, Barcelona

Credit Foto Getty Images

28' - SUAREZ! Azione in fotocopia rispetto a quella del gol: questa volta è l'uruguaiano a ricevere da João Félix: la conclusione bassa , a tu per tu con ter Stegen, sfila larga di pochissimo!
31' - DEPAY DI TESTA SU ASSIST DI COUTINHO! Frenkie de Jong non arriva di un soffio sulla sponda aerea dell'olandese: finalmente Barcellona!
44' - GOL DELL'ATLETICO MADRID CON LUIS SUAREZ! Contropiede devastante dei Colchoneros: João Félix in profondità, sulla sinistra, per Lemar, abile a crossare dalla parte opposta per l'uruguaiano, che stoppa e batte ter Stegen in uscita. Suarez chiede scusa ma il bacio alle tre dita lo dà. Barcellona a terra: 2-0 Atléti!

Luis Suarez (Atletico Madrid) festeggia chiedendo scusa al Barcellona

Credit Foto Getty Images

61' - COUTINHO! Solo a tu per tu col portiere, calcia in bocca ad Oblak dopo la percussione sulla destra di Gavi: occasionissima sciupata dal Barcellona!

Il migliore

João Félix. Eccolo, per davvero, il fenomeno apprezzato al Benfica. Ispiratissimo, disegna trame magica per Lemar e Luis Suarez con due "second assist" fenomenali".

Joao Felix

Credit Foto Getty Images

Il peggiore

Araujo. Insieme a Mingueza, una calamità nella difesa del Barcellona. Non si contano i palloni persi e le marcature saltate.

Koeman legge comunicato e lascia la conferenza: "Il club è con me"

Qualificazioni mondiali America del Sud
Incubo Cile: rosso a Vidal e Sanchez ko. Uruguay steso in Bolivia
17/11/2021 A 03:07
Qualificazioni mondiali America del Sud
Magia-Di Maria: all'Argentina il derby rioplatense, 0-1 in Uruguay
13/11/2021 A 01:50