Il Barcellona torna a sorridere dopo 10 giorni da incubo. Non per il ko dell'Atlético Madrid, sul campo dell'Alavés, o per il pari in casa del Real Madrid contro il Villarreal. Ma perché la squadra di Koeman è riuscita a vincere e a convincere col 3-0 sul Levante, e questo di per sé è una notizia visto che lo stesso tecnico olandese si trovava sulla graticola, pronto ad essere esonerato in caso di altro risultato negativo. Sono proprio gli olandesi a guidare questo Barcellona, con i gol di Depay e de Jong nel giro di 14 minuti. Solito annebbiamento nel secondo tempo, ma torna in campo Ansu Fati che trova subito il gol a 10 mesi dal terribile infortunio (lacerazione del menisco). Almeno per un week end, il Barça può avere il sorriso sulle labbra e si porta a - 5 dalla vetta (con una gara ancora da disputare).

Classifiche e risultati

Liga 2021/22, calendario e risultati | Liga 2021/22, la classifica aggiornata | Liga 2021/22, la classifica marcatori aggiornata
Liga
Un buon Villarreal ferma il Real Madrid: finisce 0-0 al Bernabeu
25/09/2021 A 18:54

Cronaca

Il Barcellona non perde tanto tempo e dopo un quarto d'ora si trova già sul 2-0. Prima segna Depay che batte Aitor Fernández su rigore, dopo essere stato sgambettato in area da Radoja. Poi tocca a Luuk de Jong trovare il suo primo gol con la maglia del Barça sul servizio di Sergiño Dest, oggi schierato a sinistra. Piqué sfiora il tris sul secondo palo, poi Aitor Fernández è bravo ad ipnotizzare Gavi e Depay evitando lo 0-3.
Nella ripresa continua a spingere il Barça e Depay sfiora ancora il gol, ma Aitor Fernández fa di tutto per non prendere l'imbarcata. Ci sono altre occasioni, ma anche i padroni di casa spingono un po' sul freno nella parte centrale della ripresa. Forse un po' troppo, visto che nel finale il Levante si affaccia minaccioso dalle parti di ter Stegen. Il portiere tedesco è proprio decisivo all'83' evitando il gol di Cantero che avrebbe riaperto il match. Intanto fa il suo ritorno in campo Ansu Fati dopo il lunghissimo infortunio e, in pieno recupero, il nuovo n° 10 del Barça realizza il gol del 3-0 con un destro da fuori area.

Koeman legge comunicato e lascia la conferenza: "Il club è con me"

Liga
Milan, questo Atletico fa meno paura: l'Alaves passa 1-0
25/09/2021 A 11:55
Liga
Koeman: "Pjanic? Frustrato, avevo giocatori migliori"
08/09/2021 A 15:12