Terza vittoria consecutiva del Barcellona che, nel big match di scena al Ramón Sánchez Pizjuán, annienta un Siviglia in crisi nera per 3-0.
Da un certo punto di vista il risultato è abbastanza bugiardo: i padroni di casa iniziano alla grande e vanno più volte vicini al vantaggio. Ma il gol non arriva e il Barcellona passa al primo tiro in porta. Da li la banda di Xavi dilaga e domina in lungo e in largo, mentre la squadra di Lopetegue affonda, proseguendo il suo enorme momento di crisi, il peggiore della sua gestione. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa è accaduto in campo.

Barcelona's Spanish forward Eric Garcia

Credit Foto Getty Images

La Liga
"Figlio di p*****a". Piqué urla addosso all’arbitro e viene espulso
09/11/2022 ALLE 10:43
Inizio di partita assolutamente favorevole al Siviglia che va più volte vicino al vantaggio, ma si deve inchinare di fronte ad un fenomenale Ter Stegen che salva su Rakitic e su En-Nesyri. Il Barcellona prima incassa, poi alla prima occasione segna con Raphinha, lesto a ribadire in rete la ribattuta sulla linea di Fernando sul tiro di Lewandowski. Gli andalusi continuano ad attaccare, ma sono ancora i catalani a segnare con il solito attaccante polacco, bravo a sfruttare un grande lancio di Koundé e a metterla dentro dopo un elegante stop di petto. La banda di Xavi quindi si ritrova sul 2-0 con una semplicità imbarazzante e rischia anche di dilagare, ma Dembelé da solo davanti al portiere la spara fuori.
Nella ripresa il Barcellona continua ad attaccare e il Siviglia non ci crede più. Eric Garcia segna il 3-0 da due passi su assist dell'ottimo Koundé, mentre Lewandowski ha due grandi occasione per il poker, ma il portiere avversario è straordinario e lo ferma entrambe le volte. Inizia la girandola di cambi e il ritmo si abbassa, anche se la squadra blaugrana continua a spingere. De Jong e ancora Raphinha hanno la palla sul destro, ma non centrano la porta. Dopo solo 2 minuti di recupero l'arbitro mette fine alle ostilità.
Siviglia che ancora non vince e si ritrova con un solo punto in classifica. Ma soprattutto sembra una squadra spenta nel morale, incapace di affrontare i problemi. Questo Barcellona invece fa paura. Sì perché sembra ancora una squadra in costruzione, con tanti giocatori che ancora non si conoscono. Ma quando spinge fa veramente male. Lewandowski davanti è il solito mostro, mentre gente com Gavi e Pedri sono ormai certezze nel mezzo. La sorpresa è sicuramente Koundé sulla fascia, che oggi è uno dei migliori in campo. La classifica sorride alla banda di Xavi che si ritrova al secondo posto, alle spalle del solito Real. Il duello è iniziato.

Lewandowski en el Sevilla-Barcelona

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

SIVIGLIA: Bono - Montiel (dal 65' Suso), Gudelj (dal 46' Carmona), Nianzou, Acuña - Fernando, Jordán (dal 46' Delaney), Rakitic - Lamela, Isco (dal 70' Papu Gomez), En-Nesyri (dal 56' Dolberg).
BARCELLONA: Ter Stegen; Koundé, Araújo, Eric García (dal 55' Sergi Roberto), Balde (dal 63' Jordi Alba); Busquets, Pedri (dal 63' De Jong), Gavi; Dembélé (dal 63' Ferran Torres), Raphinha, Lewandowski (dal 75' Ansu Fati).
GOL: Raphinha (B), Lewandowski (B), Eric Garcia (B),
AMMONITI: Dembelé (B), Balde (S), Jordàn (S), Carmona (S), Araujo (B),
ESPULSI: Nessuno

Sevilla's Croatian midfielder Ivan Rakitic

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 10 momenti

03' INCREDIBILE OCCASIONE PER RAKITIC:Isco offre un cioccolatino in avanti per Rakitic che, con un colpo sotto salta Ter Stegan in uscita, ma il portiere riesce a toccare quel tanto che basta per fermare il pallone.
12' GOL ANNULLATO A LAMELA: Erik davanti al portiere non sbaglia. Sull'assist, l'ex Roma però è chiaramente in offside.
20' MIRACOLO DI TER STEGEN: Ancora un altro pallone in avanti per En-Nesyri, l'attaccante prova il tiro ma Ter Stegen è super e manda il tiro in corner.
21' IL BARCELLONA VA AVANTI: Alla prima occasione il Barcellona passa! Gran contropiede della squadra blaugrana con Dembelè che scatta in campo aperto, palla sulla sinistra per Lewandowski che col colpo sotto scavalca il portiere. Fernando salva sulla linea ma Raphinha lesto ribadisce in rete.
23' ANCORA RAPHINHA A GIRO: Bellissimo tiro dell'attaccante a giro da fuori area. Di poco sopra la traversa.
35' LEWANDOWSKI RADDOPPIA: Palla lunga di Koundé per il polacco che a centro area stoppa di petto e al volo la mette nell'angolino basso.
45+1: ERRORE INCREDIBILE DI DEMBELE: Il francese scatta in campo aperto, salta in difensore e da solo, davanti al portiere, la spara fuori con Lewandowski solissimo al suo fianco.
50' IL BARCELLONA DILAGA: 3-0 Ora grazie al gol di Eric Garcia! Cross di Raphinha dalla destra, sponda di testa di Koundé per Garcia che a porta vuota deve solo insaccare.
61' MIRACOLO DI BONO SU LEWA: Cross dalla tre quarti di Sergi Roberto per il polacco che va in scivolata col sinistro per la deviazione, bravissimo il portiere in tuffo a deviare in corner.
73' BONO SALVA ANCORA SU LEWANDOWSKI: Meravigliosa palla per il polacco che, davanti al portiere, prova a saltarlo con un colpo sotto. Il portiere riesce a toccare il pallone. Sulla deviazione arrriva De Jong a ribadire in rete, ma la difesa riesce a fare muro.

Raphinha en el Sevilla-Barcelona

Credit Foto Getty Images

La statistica chiave

Dopo due vittorie consecutive in casa in Liga contro il Barcellona nel 2006 e nel 2007, il Siviglia ha vinto solo una delle ultime 15 partite contro i blaugrana al Ramón Sánchez-Pizjuán nella

Il momento social

Il migliore

RAPHINHA: Oggi segna, fa assist, ripiega anche in fascia. Partita a tutto campo del giocatore blaugrana, sicuramente MVP di oggi.

Il peggiore

Joan JORDAN: Pedri e Dembelé lo passano più volte e lui non riesce mai a fare filtro a centrocampo. E così lascia il campo dopo il 45'.
LaLiga 2022-23, la classifica aggiornata | LaLiga 2022-23, calendario e risultati | LaLiga 2022-23, la classifica marcatori

Lewandowski fa già impazzire il pubblico del Barcellona: che numeri!

Liga
Che beffa per Piqué! Chiude la carriera con un rosso diretto
08/11/2022 ALLE 22:17
Liga
Pedri e Raphinha rimediano alla follia di Lewa: 2-1 Barça sull’Osasuna
08/11/2022 ALLE 20:14