Cinque vittorie in altrettante partita e vetta solitaria nella Liga. Il Real Madrid di Carlo Ancelotti sembra inarrestabile in questo avvio di stagione. Contando anche Supercoppa Eurpea ed esordio in Champions League con il Celtic, i blancos hanno centrato solamente vittorie finora. Un percorso netto che fa impressione. Neanche l'assenza di Karim Benzema, bloccato dall'infortunio rimediato mercoledì contro il Celtic, ha fermato l'attacco del Real che, dopo essere andato sotto nel punteggio alla mezzora del primo tempo, ha sfoderato tutte le proprie armi offensive trovando il pareggio con un gol capolavoro di Valverde e ribaltando compeltamente la partita nella ripresa fino al poker finale.
Il risultato rotondo però, non dice molto delle difficoltà incontrate dalla squadra di Carlo Ancelotti contro un Maiorca giunto al Bernabeu con l'intenzione di non fare la vittima sacrificale di turno. I blancos sono rimasti sorpesi dal gol del vantaggio ospite siglato dall'ex Lazio Vedat Muriqi con un perfetto colpo di testa. Riversato tutto in attacco alla ricerca del gol del pareggio, al Real è però servito un gioello di Valverde per trovare il punto del momentaneo 1-1. Corsa inarrestabile dalla propria metà a campo e tiro sotto l'incrocio per il Pacarito, che ha chiuso un primo tempo di chiara marca madrilena. Nella ripresa il copione non cambia. Real che attacca e Maiorca che si difende fino a crollare sotto i colpi di classe dei padroni di casa. È Vinicus Junior, con il quarto gol stagionale in Liga, a trovare il vantaggio e dare avvio alle danze per il Real. Prima Rodrygo con una serpentina ubriacante in area di rigore e poi Rudiger, al primo gol in maglia blancos, nel recupero calano il poker per il Real e condannano il Maiorca ad una sconfitta fin troppo rotonda.
Champions League
Benzema, lesione muscolare alla coscia destra: quante partite salta?
07/09/2022 ALLE 15:20
LaLiga 2022-23, la classifica aggiornata | LaLiga 2022-23, calendario e risultati | LaLiga 2022-23, la classifica marcatori

IL TABELLINO

REAL MADRID - MAIORCA 4-1 (primo tempo: 1-1)
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez (69’ Carvajal), Rudiger, Alaba, Mendy (59’ Nacho); Valverde, Kroos, Ceballos (69’ Camavinga), Rodrygo, Hazard (59’ Modric), Vinicius. All. Ancelotti
MAIORCA (5-3-2): Rajkovic; Maffeo, Valjent, Raillo, Nastasic, Costa; Ruiz de Gallareta (59’ Sanchez), Battaglia (53’ Baba), Rodriguez (59’ Grenier); Lee (78’ Lago Junior), Muriqi (78’ Prats). All. Aguirre
GOL: 35’ Muriqi (M), 45+3’ Valverde (RM), 72' Vinicius (RM), 89' Rodrygo (RM), 90+3' Rudiger (RM)
AMMONITI: 16’ Nastasic (M), 25’ Mendy (RM), 26’ Maffeo (M), 35’ Valverde (RM), 39’ Raillo (M), 81' Alaba (RM), 85' Valjent (M), 85' Sanchez (M)
ARBITRO: J. Vazquez

IL MOMENTO SOCIAL

LA CRONACA DEL MATCH IN 9 MOMENTI CHIAVE

1’ MAIORCA SUBITO PERICOLOSO! L’ex Lazio Muriqi calcia forte in area dopo aver superato con un “sombrero” un disattento Rudiger, pronta la risposta di Courtois ma brivido subito in avvio per il Real.
20’ RODRYGO CHE ERRORE! Il Real ha preso possesso della trequarti ma non riesce ad essere incisivo. Rodrygo però calcia altissimo dopo una corsa di 40 metri.
35’ VANTAGGIO DEL MAIORCA! La sbloccano gli ospiti. Colpo di testa del pirata Muriqi che sfrutta nel migliore dei modi la punizione calciata da Lee. Cross perfetto del Sud Coreano, incerto Courtois in uscita e implacabile Muriqi nel colpo di testa. È 1-0 Maiorca!
47’ CAPOLAVORO DI VALVERDE! Che gol strepitoso del Pacarito per il pareggio del Real Madrid! Valverde parte palla al piede dalla propria metà campo e semina tutti i giocatori del Maiorca in velocità. Giunto al limite dell'area, trafigge Rajkovic con un tiro potente con il sinistro che si incastona sotto l'incrocio.
61’ VAZQUEZ PERICOLOSO! Tiro da fuori area che finisce a pochi centimetri dall'incrocio dei pali per il terzino del Real. I blancos continuano a spingere a caccia del gol del vantaggio
65’ CHE OCCASIONE PER IL MAIORCA! Sanchez si divora il gol del 2-1 per il Maiorca. Grenier mette in mezzo, ma il neo entrato colpisce male e calcia fuori con Courtois ormai battuto.
71' GOL DI VINICIUS!!!! La ribalta il Real Madrid. Quinto gol in cinque partite totali per il brasiliano, il quarto in questa Liga. Stavolta la connection tutta verdeoro ha effetto. Tocco di Rodrygo al limite per l'inserimento di Vinicius che entra in area, disorienta Valjent e calcia morbido con il sinistro per battere Rajkovic.
88' RODRYGO!!!! Chiude la partita il Real Madrid con il gol di Rodrygo che segna dopo aver scartato un paio di difensori del Maiorca dentro l'area. Senza colpe il protiere Rajkovic
90+3' IL REAL CALA IL POKER! Arriva anche il primo gol in maglia blancos per Antonio Rudiger. Punizione dalla destra battuta da Kroos che sul secondo palo trova il difensore tedesco che calcia con il sinistro e segna. Gol confermato dopo controllo da parte del VAR per una sospetta posizione di fuorigioco da parte di Rudiger.

Lewandowski fa già impazzire il pubblico del Barcellona: che numeri!

Calcio
Real Madrid, Casemiro (e Ancelotti) in lacrime: "Un giorno tornerò"
22/08/2022 ALLE 11:50
Liga
Il Real va alla pausa in scia al Barça, 2-1 sofferto al Cadice
10/11/2022 ALLE 20:25