Mauricio Pochettino è il nuovo allenatore del PSG. A distanza di quattro giorni dall'ufficialità dell'esonero di Thomas Tuchel, il club parigino annuncia l'ingaggio dell'ex Tottenham che esordirà sulla panchina dei campioni di Francia nella sfida di Ligue 1 contro il Saint-Etienne, in programma mercoledì 6 gennaio. L'argentino ritorna al Parco dei Principi dove era già stato giocatore tra il 2001 e il 2003, dopo aver superato la concorrenza di Thiago Motta e Massimiliano Allegri.

Il comunicato del PSG

Calciomercato
Inter-PSG: contatti per Eriksen in attesa di Pochettino
31/12/2020 A 14:30
"Il Paris Saint-Germain è lieto di annunciare la nomina di Mauricio Pochettino come nuovo allenatore. L'argentino ha firmato un contratto con il club della capitale francese fino al 30 giugno 2022, con opzione per un ulteriore anno".

Le prime parole di Pochettino

"Sono estremamente felice e onorato di essere il nuovo allenatore del Psg. Ringrazio i dirigenti per avermi dato questa fiducia. Come sapete, questo club ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore. Ho ricordi meravigliosi, sopratutto l’atmosfera unica che si respira in questo stadio. Oggi ci torno con ambizione e umiltà, non vedo l’ora di lavorare con alcuni dei giocatori più talentuosi al mondo. Questa squadra ha un potenziale fantastico e farò di tutto con il mio staff per raggiungere risultati straordinari”.

Le parole del presidente Al-Khelaifi

"Siamo molto felici di aver affidato la gestione della squadra a Pochettino. Sono orgoglioso di vedere il nostro ex capitano tornare al Parco dei Principi, questo club è sempre stato casa sua. Il ritorno di Mauricio si sposa perfettamente con le nostre ambizioni e segnerà un altro capitolo che di certo delizierà i tifosi".

Koeman: "Messi al Psg? Non dipende da Pochettino"

Ligue 1
Favola Lille: i segreti del club che ha rotto l'egemonia del PSG
24/05/2021 A 16:56
Ligue 1
Lille campione di Francia: la pioggia non ferma la festa dei tifosi
24/05/2021 A 12:36