André Villas-Boas non è più il tecnico dell'Olympique Marsiglia, almeno fino a comunicazione contraria da parte della società: l'allenatore portoghese ha dato le sue dimissioni tenendo oggi una conferenza stampa, in quella che doveva essere semplicemente la presentazione del match di mercoledì con il Lens e ora attende una risposta.
Ho presentato le mie dimissioni dicendo che non ero d'accordo con la politica sportiva. Non voglio niente dall'OM. Non voglio i soldi. Ora attendo una risposta.
Ligue 1
Milik si presenta all'OM: "A Napoli mi sono sempre allenato"
26/01/2021 A 15:35
Come ha spiegato lo stesso Villas-Boas le sue dimissioni non hanno niente a che vedere con i fatti di sabato, e gli incidenti con gli ultrà, ma riguarda gli aspetti più sportivi della gestione societaria, calciomercato compreso.

Il nodo Ntcham

"Ntcham è un giocatore a cui avevo detto di no. Non era sulla nostra lista e ho scoperto del suo arrivo scorrendo le notizie"

Perché si dimette?

Lo abbiamo chiesto ai nostri colleghi francesi...Ecco il pensiero di Cyril Morin.
"È stanco di questo club e sembra voler disperatamente andarsene. Ha già presentato le sue dimissioni qualche settimana fa, dopo una sconfitta al Velodrome contro il Nimes. Sembra che cercasse una porta d'uscita e il mercato gliene ha data una. Sembra che non possa davvero influenzare la sua squadra ora e con la sua comunicazione ha perso alcuni dei grandi giocatori. Ma il rapporto con la direzione è chiaramente il motivo principale".

La risposta del club: Villas Boas messo fuori

L'Olympique Marsiglia ha annunciato l'allontanamento di André Villas-Boas in via precauzionale. Questa decisione protettiva è diventata inevitabile data la recente ripetizione di azioni e atteggiamenti che danneggiano gravemente l'istituzione olimpica di Marsiglia e i suoi dipendenti che la difendono quotidianamente. Sono inaccettabili i commenti fatti oggi in conferenza stampa in particolare su Pablo Longoria, amministratore delegato responsabile del calcio. Il suo eccezionale investimento non può essere messo in discussione, anzi è stato accolto con favore da tutti in questa finestra di mercato invernale segnata da una crisi senza precedenti. Eventuali sanzioni saranno prese nei confronti di André Villas-Boas a seguito di procedimento disciplinare.

Milik al Marsiglia, Spalletti o Allegri per la Roma?

Ligue 1
Icardi partecipa alla festa del PSG: netto 4-0 al Montpellier
22/01/2021 A 19:50
Ligue 1
Pochettino: "Eriksen? Messi? I grandi sono i benvenuti al PSG"
05/01/2021 A 17:03