Decimato dai recenti casi di positività al Covid-19 che hanno costretto alla quarantena ben 5 big (Di Maria, Icardi, Mbappé, Keylor Navas e Neymar) ed orfano dell’ex capitano Thiago Silva (trasferitosi al Chelsea) il Psg non riesce ad evitare una figuraccia nell’esordio dellla Ligue 1 2020/21, rimediando una sconfitta di misura sul campo della matricola Lens di mister Franck Haise. A stendere il Paris Saint Germain, vicecampione della Champions League 2019-2020, è stato un gol di Ganago nella ripresa, abile a sfruttarlo un erroraccio del terzo portiere Bulka.

Calciomercato
Florenzi al PSG, è fatta: prestito con diritto di riscatto
10/09/2020 A 10:37

Agli uomini di Tuchel, che non perdevano in Ligue 1 da 314 giorni (ultimo ko il 2-1 in trasferta col Dijon del 1 novembre 2019) non è bastato controllare ampiamente il possesso palla, per avere ragione dei padroni di casa, che sono stati abili ad imbragliare lo spuntato attacco del PSG che in 90’ è stato capace solo di scagliare un misero tiro nello specchio della porta difesa da Leka. Questa sconfitta interrompe anche la striscia record di 32 gare consecutive con almeno un gol segnato nel massimo campionato francese del PSG.

Dopo un primo tempo equilibrato, l’episodio chiave si materializza al minuto 57: Bulka non pressato, sbaglia completamente il passaggio col piede per il compagno e serve un assist comodo, comodo a Ganago che si avventa sul pallone vagante e con un tiro secco castiga lo sciagurato terzo portiere della compagine parigina. Galvanizzati dalla rete appena segnata i giallorossi si riversano nella metà campo di un Psg stralunato per trovare immediatamente il raddoppio ma la conclusione di Banza questa volta trova pronta la risposta di Bulka. Al 70’ si fa male anche capitan Kimpembe e la fascia passa nelle mani di Marco Verratti, che chiude nel peggiore dei modi la sua gara da capitano.

Il tabellino

LENS-PSG 1-0

LENS (3-4-3): Leca; Gradit, Bade, Medina; Michelin, Doucoure (83′ Mauricio), Perez, Sylla (84′ Boura); Ganago (71′ Jean), Kakuta (71′ Cahuzac), Banza (65′ Sotoca).

PSG (4-3-3): Bulka; Kurzawa, Kehrer, Kimpembe (74′ Diallo), Bernat (84′ Bakker); Herrera, Gueye, Verratti; Sarabia, Kalimuendo (74′ Jese), Ruiz-Atil (68′ Dagba).

RETE: 57' Ganago

AMMONITI : Sarabia, Sotoca, Bernat, Doucoure

ESPULSI : nessuno

Crac Mbappé, l'entrata killer che gli costerà Atalanta-PSG

Calciomercato
Dal PSG al Barcellona, no a spese folli: è un mercato al risparmio
09/09/2020 A 09:30
Calciomercato
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (24/09)
IERI A 21:02