Zlatan Ibrahimovic qualche giorno fa aveva parlato dell'addio di Gigio Donnarumma al Milan: "Gigio è un grandissimo portiere. Se gli avessero dato quel che chiedeva, sarebbe rimasto al Milan. Ora deve fare casino per essere titolare nel Psg". Oggi Gigio risponde nel corso di un'ampia intervista con "France Football". Il portiere dell'Italia e del PSG ha spiegato come il ritorno di Zlatan Ibrahimović, abbia influenzato il suo sviluppo come giocatore e persona prima di lasciare il club che lo ha visto crescere la scorsa estate.
Zlatan è molto importante per me. Rimarrà una parte importante della mia vita. Sono maturato e sono cresciuto molto dal suo ritorno al Milan, e non solo nel calcio. Mi ha dato quella spinta che mi mancava. Ha questa tenacia, questa forza per tirare fuori il meglio di te. E, anche quando ti dice qualcosa che può sembrarti duro, è per spingerti a dare di più. All'inizio, potresti avere difficoltà a raccogliere tutto questo ed dire: "Mamma mia, quello Zlatan!" Ma, presto, capisci che lo fa per il tuo bene. Era importante per tutta la squadra averlo al nostro fianco.
Ligue 1
Mbappè-Kehrer, PSG sul velluto. Brest ko 2-0
15/01/2022 A 19:54

Classifiche e risultati

Ligue 1 2021-22, la classifica aggiornata| Ligue 1 2021-22, calendario e risultati| Ligue 1 2021-22, la classifica marcatori

Donnarumma: "Playoff? Ci penso, l'Italia deve fare il Mondiale"

Ligue 1
Paqueta squilla, Kehrer risponde: è 1-1 tra Lione e PSG!
09/01/2022 A 19:42
Ligue 1
Messi positivo al Covid-19: che tegola per il PSG
02/01/2022 A 11:59