Il PSG cambia casa? Secondo quanto dichiarato da Nasser Al-Khelaifi l'ipotesi è più che realistica. Il presidente del club si trova in Qatar per i Mondiali di calcio e in un'intervista riportata da Bloomberg ha dichiarato che "Parigi merita uno stadio migliore". Il dirigente ha anche affermato che la prima opzione sarebbe quella di restare nell'impianto attuale, il Parco dei Principi in cui la squadra gioca dal 1974, ma che la città lo sta costringendo a valutare altre strade.

Al-Khelaifi attacca il Barça? "Il debito di certi club è un pericolo"

"Abbiamo speso 70 milioni di euro per ammodernare il Parco dei Principi, ma non è il nostro stadio" spiega Al-Khelaifi, che aggiunge di aver rinunciato a comprare questo stadio perche la città di Parigi, che ne è proprietaria, chiedeva troppi soldi. Tra le varie opzioni sul piatto per il PSG, ci sarebbe anche quella di trasferirsi allo Stade de France, che può ospitare 80.000 spettatori. Le altre strade, che secondo il presidente esistono, non sono state svelate.
Ligue 1
L'arbitro Johan Hamel muore a 42 anni: fatale un ictus in allenamento
16/11/2022 ALLE 10:12

Classifiche e risultati

Ligue 1 2022-23, la classifica aggiornata | Ligue 1 2022-23, calendario e risultati | Ligue 1 2022-23, la classifica marcatori

"Messi! Messi! Messi", il coro dei giornalisti alla presentazione

Ligue 1
Il PSG va alla sosta da imbattuto: 5 gol all'Auxerre e 41 punti
13/11/2022 ALLE 16:29
Ligue 1
Il Psg vince senza Messi: 2-1 al Lorient con Neymar e Danilo
06/11/2022 ALLE 11:54