Il PSG batte il Saint-Etienne 3-1 nel match valido per la 15ma giornata di Ligue 1. Nonostante il risultato, non è stata una gara facile per la banda di Pochettino, che passa anche in svantaggio ad inizio incontro. Poi, grazie anche al fatto che i padroni di casa rimangono in 10, pareggia a fine primo tempo e poi vince nel finale di partita.
Ma parliamo dell'incontro. PSG che attacca subito nelle prime fasi e passa in vantaggio con Neymar, ma la VAR annulla per offside. Gli ospiti cercano di abbattere il muro dei padroni di casa, che però si difendono senza grossi patemi e quando avanzano lo fanno in maniera convinta. E così un po' a sorpresa il Saint-Etienne va in vantaggio grazie a Bouanga. Messi e compagni quando partono in velocità fanno sempre paura, ma Green in porta è sicuramente il migliore in campo e nega il gol a Mbappé e Neymar in diverse occasioni. Negli ultimi due minuti della prima frazione però arriva il colpo di scena: prima il rossi diretto a Kolodziejczak per un intervento (dubbioso) da ultimo uomo su Mbappé, sulla punizione successiva Marquinhos di testa su palla inattiva pareggia. Ripresa con il PSG che attacca e il Saint-Etienne si difende tutti dietro la linea della palla. Il muro dei padroni di casa resiste sino al minuto 79, quando Di Maria trova il gol del vantaggio. Nel recupero ancora Marquinhos chiude i conti.

Angel Di Maria

Credit Foto Getty Images

Ligue 1
Mbappè-Kehrer, PSG sul velluto. Brest ko 2-0
IERI A 19:54
Bene ma non benissimo il PSG. I problemi sono sempre gli stessi: prima di tutto continua a subire gol e a non paventare una grande solidità difensiva. Il debutto da titolare di Sergio Ramos non ha migliorato la situazione. E poi c'è il fatto che, nonostante la squadra stellare e un attacco clamoroso, questa squadra non gioca un bel calcio: quando ripartono in velocità fanno paura, ma a difesa schierata faticano ad essere pericolosi. Inoltre Messi sembra ancora il lontano parente della pulce ammirata per oltre 15 anni in Catalogna, nonostante i ben tre assist di oggi. Ma sicuramente la notizia peggiore di oggi è il brutto infortunio di Neymar, uscito in barella dopo che la caviglia gli si gira vistosamente. C'è da lavorare e tanto a Parigi, ma almeno la pratica campionato sembra essere già chiusa prima di Natale.

PSG

Credit Foto Imago

Tabellino

SAINT-ETIENNE: Green - Maçon (dall'86' Krasso), Nadé, Kolodziejczak, Trauco - Sissoko (dal 46' Moukoudi), Aouchiche (dal 46' Youssouf), Camara (dall'86' Calodat), Boudebouz (dal 72' Gourna-Douath) - Khazri, Bouanga.
PSG: Donnarumma - Hakimi, Marquinhos, Sergio Ramos, Bernat - Danilo, Gueye (dal 75' Paredes) - Di Maria, Messi, Neymar (dall'86' Ebimbe) - Mbappé.
GOL: Bouanga (S), Marquinhos (P), Di Maria (P), Marquinhos (P)
AMMONITI: Sissoko (S), Boudebouz (S), Bernat (P), Camara (S),
ESPULSI: Kolodziejczak (S)

Lionel Messi

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 9 momenti

06' GOL ANNULLATO AL PSG: Di Maria dalla fascia entra in area, mette dietro per Messi che serve di prima a sinistra Neymar che a porta vuota la mette dentro. La VAR annulla per offside.
13' GREEN SALVA SU MBAPPE': Palla lunga di Bernat, il francese però davanti al portiete tenta il tiro ma l'estremo difensore coi piedi mette in corner.
22' VANTAGGIO SAINT-ETIENNE: Khazri d'esterno serve Kolodziejczak che davanti al portiere gli spara addosso. Ma sulla respinta Bouanga la mette dentro. Ma l'arbitro alza la bandierina. La VAR però riguarda tutto e il gol è valido.
41' COSA HA PARATO GREEN: Di Maria verticalizza per Mbappé che solo davanti al portiere la mette bassa sul primo palo, ma il portiere è eccezionale a metterla in corner.
43' ROSSO PER IL SAINT ETIENNE: Mbappé è scattato palla al piede. Kolodziejczak interviene e lo prende. Per l'arbitro è espulsione. In verità non sembrava interevento di chiara occasione da gol, dato che c'era un difensore vicinissimo di fianco.
45' MARQUINHOS PAREGGIA: Dal palla inattiva su punizione cross in mezzo di Messi per il difensore che di testa la mette dentro.
68' PSG A UN PASSO DAL VANTAGGIO: Palla lunga per Neymar, il brasiliano però davanti al portiere si fa respingere il tiro, sulla respinta Messi la mette fuori di un nulla.
79' DI MARIA LA METTE DENTRO: Imbucata stellare di Messi per Di Maria che davanti al portiere segna di sinistro.
90' MARQUINHOS CHIUDE IL MATCH: Cross di Messi per il brasiliano che di testa segna il 3-1.

La statistica chiave

Dopo 207 giorni, Sergio Ramos torna titolare e scende per la prima volta in campo con la maglia del PSG.

Il momento social

Il migliore

Etienne GREEN: Se il Saint Etienne rimane a galla per una vita è anche merito suo. La parata su Mbappé nel primo tempo è stellare, stessa cosa su Neymar nella ripresa. Super in tutti gli altri interventi. Sui gol non può nulla.

Il peggiore

Timothée KOLODZIEJCZAK: In verità tutto il Saint-Etienne, nonostante la classifica deficitaria e il penultimo posto in classifica, affronta il PSG a testa alta e gioca anche una buona partita. Ma il suo rosso a fine primo tempo è decisivo nell'economia dell'incontro.

Dani Alves a Barcellona: presentazione in infradito e fan in visibilio

Ligue 1
Paqueta squilla, Kehrer risponde: è 1-1 tra Lione e PSG!
09/01/2022 A 19:42
Calciomercato
Zidane verso il PSG, Arsenal forte su Vlahovic
07/01/2022 A 19:12