Dovrebbe essere normalità, ma col PSG ormai abbiamo capito che il confine con l’assurdo è disegnato a matita e viene regolarmente cancellato e ritracciato. Da quanto emerso dallo scoop di El Mundo, i parigini – al momento della firma del contratto – hanno inserito nell’accordo con Neymar una clausola da 6 milioni di euro annui per “rispettare un comportamento etico verso i tifosi ed evitare ogni tipo propaganda politica e religiosa che possa nuocere il club”.
Un ‘bonus etico’ dunque da 541.680 euro lordi al mese (375.000 netti) con il 10 verdeoro che per intascarseli ha dovuto (e dovrà) essere cortese con i tifosi alla fine di ogni partita del Paris Saint-Germain. Un’inezia se si considerano i 43.334.400 euro lordi all'anno che il club versa nelle casse del calciatore.
Calcio
Ecco gli 11 per il Best FIFA Men’s Player: Jorginho unico italiano
22/11/2021 A 19:07

Best Olympics moments: tutti i gol di Neymar alle Olimpiadi

Pallone d'Oro
A Lewandowski il Pallone d'oro? Spunta una lista: Jorginho solo 5°
27/10/2021 A 15:39
Champions League
Neymar: "Sogno di vincere la Champions con Messi al PSG"
26/10/2021 A 22:29