E’ una durissima battaglia contro il Covid quella che sta affrontando Loris Dominissini: 59enne ex calciatore e allenatore. Il Legionario, così era soprannominato per la sua indole da combattente, da due mesi è ricoverato all’ospedale di Udine, e nelle ultime ore ha visto le sue condizioni aggravarsi.
Negli anni '80, dopo esser cresciuto con la maglia dell'Udinese, ha giocato ad alto livello con le maglie di Triestina, Pordenone, Messina, Pistoiese, Reggiana, Sevegliano e Pro Gorizia. Da tecnico ha conquistato la doppia promozione del Como dalla C alla A tra il 2000 e il 2002. Da qualche anno aveva abbandonato il calcio.
Calcio
Covid, De Rossi finalmente negativo: torna a casa dopo 37 giorni
26/04/2021 ALLE 17:28

Inzaghi: "Covid? Brutta esperienza, ma è passata"

Serie B
Il Bari ferma il Palermo: 1-1 nel big match di B, 40mila al San Nicola
8 ORE FA
Calciomercato
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (19/08)
8 ORE FA