Una delle maglie più iconiche della storia del calcio, quella che consacrò la leggenda di Diego Armando Maradona, della "mano de Dios" e del "gol del secolo": la numero 10 dell'Argentina indossata dal Pibe de Oro nella sfida contro l'Inghilterra ai Mondiali di Messico 1986 vale circa due milioni di euro, ma non è in vendita. A rivelarlo alla BBC sarebbe stato il suo propietario Steve Hodge, centrocampista di quell'Inghilterra - il giocatore che, per intenderci, fece il retropassaggio al portiere propiziando la "mano de Dios" - con cui il Diez avrebbe scambiato la maglietta al termine della sfida vinta dalla sua Argentina per 2-1. Un cimelio dal valore inestimabile, ora esposto al National Football Museum di Manchester, che l'ex giocatore della Nazionale dei tre leoni non ha alcuna intenzione di vendere:
"È nelle mie mani da 34 anni e ha un grande valore sentimentale. Le persone hanno bussato alla mia porta ininterrottamente e il mio telefono non ha mai smesso di squillare con radio e televisioni, da tutto il mondo, a chiedere dall’altra parte. Non è stato bello. Ho letto sul web che sto vendendo la maglia per arricchirmi. Lo trovo irrispettoso e totalmente sbagliato. La maglia non è in vendita".
È nelle mie mani da 34 anni e ha un grande valore sentimentale. (...) La maglia non è in vendita!
Serie A
Kvaratskhelia a 360°: "Napoli è un onore. Qui per vincere titoli"
04/08/2022 ALLE 14:18

Il gol del secolo di Maradona in Argentina-Inghilterra

Credit Foto Imago

Quando un retropassaggio rimane nella storia...

Inconsapevolmente, 34 anni fa all'Azteca Stadium di Città del Messico, anche Steve Hedge ha contribuito a scrivere una delle pagine più singolari e uniche del calcio mondiale, propiziando con un retropassaggio al proprio portiere Shilton il gol di Maradona passato alla storia come "mano de Dios": "Ho colpito la palla perfettamente e mi sono voltato verso Peter (Shilton) pensando che potesse uscire per prendere la palla, ma Maradona è apparso dal nulla. Un attaccante normalmente rallenta davanti all’uscita di un portiere più alto e grosso riflettendo che potrebbe farsi male, ma Maradona no, era coraggioso come un leone". Il resto è storia...

Insigne, gol su punizione e dedica a Diego Maradona con la maglia speciale del Napoli (Imago)

Credit Foto Imago

A ruba le maglie del Napoli in onore di Maradona

Non varranno due milioni di euro, ma a livello iconico ed estetico caratterizzano davvero un pezzo da collezione: le maglie del Napoli realizzate per celebrare la memoria di Diego Armando Maradona vanno a ruba, tantissimi i tifosi partenopei e non che hanno provato ad acquistarle. Tanti da generare il tilt del sito internet e il sold out della merce a poche ore dalla messa in vendita. Per chi ancora non è riuscito ad accaparrarsela, sarà necessario aspettare un nuovo carico.

Gattuso: "Maradona a Napoli non morirà mai, ha cambiato il calcio"

Calcio
Maradona, la maglia della 'Mano de Dios' venduta a una cifra-record
04/05/2022 ALLE 18:29
Europa League
Napoli, è il tuo momento: il Barça è un pugile che barcolla
17/02/2022 ALLE 15:03