Cuore bianconero e idolo del popolo juventino, Michel Platini ha un problema in vista del Mondiale per club: "da presidente Uefa mi toccherà tifare Inter: da quando sono eletto vincono sempre le europee, Milan, Manchester e Barca. Non possono rovinarmi la media".
In un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, il numero uno del calcio europeo parla anche dei Mondiali assegnati a Russia e Qatar. "Uno scandalo? Per niente. Critica solo chi ha perso, come l'Italia nel 2007 contro Ucraina-Polonia. I dossier servono per escludere qualcuno: qui tutti potevamo organizzare il Mondiale. E Anche Obama era seccato? Perchè ha perso. Non ha reagito così per i Giochi olimpici 2016 non assegnati a Chicago".
Platini parla anche del Pallone d'oro e ritiene normale che il Mondiale del 2006 abbia un peso decisivo. "Nell'82 vinse Rossi: non era il migliore, ma in Spagna sì. La mia classifica è: Xavi, poi Sneijder che per un gol non ha vinto tutto, poi Iniesta. Che l'interista non sia tra i primi tre è ingiusto. I migliori sono Messi e Cristiano, ma prima c'è il Mondiale. Del Bosque meglio di Mourinho? Decide sempre il Mondiale. Ma a Mou darei un premio speciale: ha vinto tutto".
Calciomercato 2020-2021
Lukaku ribadisce: "City? Io sono felice all'Inter"
3 ORE FA
Platini parla di un'Inter che "fisicamente e mentalmente potrebbe essere spremuta dopo un anno in tensione" e sul futuro di Benitez che rischia l'esonero dopo il Mondiale dice: "è la vita da allenatore, lui lo sa come Lippi, Blanc, Mou".
Della Juve dice che "la parola scudetto non può mai sparire", non si sorprende del mancato sciopero dei calciatori ("non si farà mai. Lo minacciano da 20 anni e non lo fanno") e risponde alle accuse di corruzione di Marangos su Euro2012: "siamo puliti. Aspettiamo le prove, ma in mano non abbiamo ancora niente, zero. Ce le dia e agiremo, altrimenti accuseremo lui".
NON PERDETE LE DIRETTE SCRITTE DEL MONDIALE PER CLUB: APPUNTAMENTO A MARTEDI’ POMERIGGIO CON INTERNACIONAL-MAZEMBE ALLE 17 E A MERCOLEDI’ POMERIGGIO ALLE 18 CON INTER-SEONGNAM! SABATO ALLE 18 NON PERDETE LA FINALISSIMA!!!
Calciomercato 2020-2021
Hakimi-PSG, ci siamo! L'Inter incasserà 70 milioni
6 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Inter e la corsia destra: sacrificato Hakimi, si punta su Lazzari
8 ORE FA