Finisce nel modo più amaro per l'Italia la prima semifinale del Mondiale Under 20. La squadra di Nicolato perde 1-0 contro l'Ucraina e dovrà accontentarsi della finale per il terzo posto: a condannare Pinamonti e compagni è una rete firmata al 65' da Buletsa che approfitta di una dormita della retroguardia italiana. Finale burrascoso e crudele per i colori azzurri: al 92' Scamacca segna un gol capolavoro ma l'arbitro brasiliano Claus, richiamato alla VAR, annulla il gol punendo un gomito troppo largo dell'attaccante.

La cronaca

La posta in palio è altissima e si vede. Nel primo tempo prevale la paura: le due squadre si danno battaglia in mezzo al campo ma creano pochissime occasioni. Più pericolosa l'Ucraina che al 37' è pericolosa con un destro punizione di Buletsa dai venti metri: pallone che rimbalza davanti a Plizzari, bravo a tuffarsi sulla sua destra e a respingere. Gli azzurrini chiudono la prima frazione senza tirare in porta: l'azione più bella proprio allo scadere con un destro in piena area di Pinamonti rimpallato. Si va al riposo sullo 0-0.
Mondiali U20
Nicolato: "Gol annullato a Scamacca? Forse un errore, ma non chiamiamola ingiustizia"
11/06/2019 A 18:13

L'esultanza dei giocatori dell'Ucraina - Ucraina-Italia Mondiali Under 20

Credit Foto Getty Images

Ripresa decisamente più emozionante. Al 52' Pinamonti, servito in profondità da Alberico (entrato al posto dell'infortunato Frattesi) si presenta a tu per tu con Lunin e lascia partire un destro potente ma centrale respinto dal portiere ucraino. Nel momento migliore degli azzurri è l'Ucraina a passare in vantaggio: Esposito perde un brutto pallone sulla trequarti, Konoplia mette in mezzo e Bulesta - sfruttando un velo di Supriaha - batte Plizzari con un destro che si insacca sotto la traversa. La squadra di Petrakov legittima il vantaggio pochi minuti dopo quando Supriaha, tutto solo davanti a Plizzari, incrocia troppo il destro e spedisce a lato. Ci prova anche Kashchuk con un sinistro dalla distanza all'83': traversa piena. Assedio finale dell'Italia: al 90' Capone, su suggerimento di Pellegrini, avrebbe tutto il tempo di controllare il pallone ma lo colpisce al volo a tu per tu con Lunin spedendo alto sopra la traversa. Due minuti più tardi l'episodio che farà discutere a lungo: Scamacca controlla un pallone col ginocchio spalle alla porta, si gira e batte Lunin con un destro fantastico sotto l'incrocio. Esultanza sfrenata dell'attaccante azzurro, ma la VAR cancella tutto per un gomito troppo largo dello stesso Scamacca ai danni di Bondar. Finisce con la gioia degli ucraini e le lacrime italiane.

La VAR cancella il gol di Scamacca - Ucraina-Italia Mondiali Under 20

Credit Foto Getty Images

La statistica

2 - Sono 2 le semifinali consecutive perse dagli azzurrini ai Mondiali Under 20. Due anni fa in Corea del Sud l'Italia si arrese all'Inghilterra, che si impose 3-1 in rimonta vanificando il vantaggio iniziale della nostra Nazionale firmato dopo meno di 2 minuti da Orsolini.

Il tweet

Il migliore

Serhii BULETSA - Il numero 10 dell'Ucraina è il più vivace nel primo tempo grazie alla sua capacità di creare superiorità numerica sulla trequarti. Nella ripresa mette la sua firma sul gol che decide il match trafiggendo Plizzari con un destro di prima intenzione sotto la traversa. Una rete storica.

Il peggiore

Salvatore ESPOSITO - Il regista azzurro stavolta non si esprime ai livelli cui ci aveva abituato in questa avventura in Polonia. Sbaglia diversi appoggi e dà il la all'azione che porta al gol dell'Ucraina perdendo un pallone sanguinoso ai venti metri.

Il tabellino

Ucraina-Italia 1-0
Ucraina (5-4-1): Lunin; Konoplia, Popov, Beskorovainyi, Bondar, Korniienko; Kashchuk, Dryshliuk, Chekh (69' Khakhlov), Buletsa (83' Safronov); Sikan (63' Supriaha). Ct.: Petrakov.
Italia (3-5-2): Plizzari: Gabbia, Del Prato, Ranieri; Bellanova, Frattesi (46' Alberico), Esposito (73' Capone), Pellegrini, Tripaldelli (84' Olivieri); Scamacca, Pinamonti. Ct.: Nicolato.
Arbitro: Raphael Claus (Brasile).
Rete: 65' Buletsa (U).
Note - Recupero 0'+5'. Ammoniti Sikan (U), Ranieri (I). Espulso Popov (U) al 79'.
Mondiali U20
L'episodio incriminato: la VAR cancella la prodezza di Scamacca e spezza il sogno dell'Italia
11/06/2019 A 17:34
Mondiali U20
Italia Under 20 ko contro l'Ecuador: Olivieri sbaglia un rigore, 0-1 e azzurri quarti
14/06/2019 A 21:18