L’Italia Under 20 di calcio si qualifica per gli ottavi di finale dei Mondiali di categoria: al termine di una partita soffertissima gli azzurrini piegano per 1-0 l’Ecuador, a lungo in dieci, con i sudamericani che sbagliano anche un rigore al tramonto della prima frazione, quando erano già sotto di un gol e con un uomo in meno. Decisivo il gol di Pinamonti al quarto d’ora.
Nel primo tempo Plizzari si supera su Alvarado al 4′ e su Cifuentes all’11’, poi al primo affondo passa l’Italia: cross di Pellegrini, sponda di Scamacca per Pinamonti che insacca con gran senso del gol. Al 40′ l’episodio che sembra segnare la partita: entrataccia di Porozo su Tripaldelli, che prende un brutto pestone, consulto al VAR dell’arbitro e cartellino rosso. Al 45′ però i sudamericani hanno l’occasione per il pari: Del Prato trattiene un avversario, viene ammonito, ma soprattutto l’Ecuador beneficia di un rigore. Campana però si fa ipnotizzare da Plizzari, che para. La prima frazione finisce 1-0 per l’Italia.
Nella ripresa ritmi più bassi, l’Ecuador spinge ma col passare dei minuti accusa stanchezza per la prolungata inferiorità numerica, e bisogna attendere il 75′ per la prima vera occasione, con Scamacca che però sciupa. Un paio di ottime chiusure di Ranieri in difesa ci evitano guai peggiori e, dopo 4 minuti di recupero gli azzurrini staccano il pass per gli ottavi, ed ora si giocheranno il primato nel raggruppamento con il Giappone.
Mondiali U20
Italia Under 20 ko contro l'Ecuador: Olivieri sbaglia un rigore, 0-1 e azzurri quarti
14/06/2019 A 21:18
Mondiali U20
Nicolato: "Gol annullato a Scamacca? Forse un errore, ma non chiamiamola ingiustizia"
11/06/2019 A 18:13
Mondiali U20
L'episodio incriminato: la VAR cancella la prodezza di Scamacca e spezza il sogno dell'Italia
11/06/2019 A 17:34