I suoi prodigi non sono bastati a garantire la qualificazione ai quarti di finale alla Danimarca, ma la prestazione di Kasper Schmeichel nell'ottavo di finale contro la Croazia rimane a tutti gli effetti monumentale e sarà ricordata a lungo.
Dopo aver ipnotizzato Luka Modric dal dischetto alla fine del secondo tempo supplementare, il portiere danese si è ripetuto nella lotteria finale disinnescando i rigori di Rebic e Pivaric con balzi felini. Materiale per rendere orgoglioso qualunque padre al mondo e difatti papà Peter si è distinto in tribuna per le sue esultanze indemoniate a ogni prodezza del figlio.
Mondiali
La Croazia va ai quarti solo dopo i calci di rigore: Subasic e Schmeichel super dopo l'1-1 dei 120'
01/07/2018 ALLE 17:51
Tale padre, tale figlio: con ogni probabilità Kasper non riuscirà a eguagliare la sfolgorante carriera del suo “vecchio” ma alla Premier League conquistata da protagonista assoluto con il Leicester di Claudio Ranieri il Nazionale danese ha addizionato un Mondiale giocato a livelli altissimi. E non finisce qui: scommettiamo che Kasper darà altre soddisfazioni a papà Peter?
Dopotutto il piccolo Kasper aveva le idee chiare sin da piccolo...
Mondiali
Francia-Danimarca 2-1, pagelle: Mbappé e Theo Hernandez straripanti
8 ORE FA
Mondiali
Mbappé come Pelé: 7 gol ai Mondiali prima dei 24 anni
8 ORE FA