Spagna-Costa Rica, match valido per la prima giornata del girone E dei Mondiali, è terminato sul punteggio di 7-0, frutto delle reti di Dani Olmo, Asensio, Ferran Torres (doppietta), Gavi, Carlos Soler e Morata. Con questo risultato la Spagna vola in testa al gruppo assieme al Giappone, che ha battuto una Germania già costretta con le spalle al muro. Gara arbitrata dall'emiratino Mohamed Abdulla Hassan Mohamed. Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | ULTIME NOTIZIE
Gioca con noi: indovina chi vincerà i Mondiali di Qatar 2022 e invita i tuoi amici a fare lo stesso! Clicca qui!
Mondiali
Spagna esagerata, la prima è uno show: 7-0 alla Costa Rica
23/11/2022 ALLE 15:45

Le pagelle della Spagna

Unai SIMON s.v. - Vive una tranquillissima serata di relax: non deve compiere nemmeno un intervento.
Cesar AZPILICUETA 6 - Spinge meno rispetto a Jordi Alba, ma in ogni caso fa il suo. In una partita così facile può bastare.
RODRI 6 - Schierato un po' a sorpresa da Luis Enrique al centro della difesa, porta qualità al primo palleggio e non ha la minima difficoltà nell'occuparsi degli attaccanti avversari.
Aymeric LAPORTE 6 - Poco da dire anche per lui. Non viene praticamente mai chiamato in causa.
Jordi ALBA 7 - Serve ad Asensio la palla del raddoppio, si guadagna il rigore del tris, spinge continuamente: alla faccia del bollito (dal 64' Alejandro BALDE 6,5 - Offre più di uno sprint interessante sulla sinistra)
GAVI 7,5 - 18 anni e una personalità da veterano. Trotta con la palla al piede, scambia coi compagni, offre movimenti intelligenti. Stupendo il lob per l'1-0 di Dani Olmo, stupendo anche il destro al volo del pokerissimo.
Sergio BUSQUETS 7 - Palla a Busquets, palla in banca. D'accordo: l'avversario è quello che è. Ma guardarlo portare ordine alla manovra è un piacere (dal 64' KOKE 6 - Pura gestione in mezzo al campo)
PEDRI 7,5 - Magia pura. Quando ha la palla tra i piedi, qualcosa di interessante nasce sempre. Assieme a Gavi forma il duo del presente e del futuro spagnolo (dal 57' Carlos SOLER 6,5 - Pure lui trova gloria nei secondi finali)
Ferran TORRES 7,5 - Si prende la ribalta con una doppietta, diventando il capocannoniere - in coabitazione - dei Mondiali. Freddo dal dischetto, caparbio davanti a Navas (dal 57' Alvaro MORATA 7 - Cerca il gol in ogni modo e alla fine lo trova. In precedenza era stata bella la scodellata per il gol di Gavi. Ottimo ingresso in campo)
Marco ASENSIO 7 - Fa il falso nove e lo fa bene. Complicità di Navas a parte, il sinistro che vale il raddoppio è da attaccante puro (dal 69' Nico WILLIAMS 7 - Porta ulteriore vivacità e freschezza al tridente. Da lui nasce la rete del 6-0)
Dani OLMO 7,5 - Segna il primo gol della Spagna al Mondiale e, come i compagni d'attacco, diverte e si diverte. Chiude con un servizio su un piatto d'argento a Morata.
Ct. Luis ENRIQUE 7,5 - Si presenta senza una punta vera e con Rodri difensore centrale, ma la Spagna non ne risente. Quando ci sono gioco e organizzazione, c'è tutto.

Dani Olmo esulta per il gol in Spagna-Costa Rica - Mondiali 2022

Credit Foto Getty Images

Le pagelle della Costa Rica

Keylor NAVAS 4,5 - Dovrebbe essere il punto di riferimento difensivo, ma nella pratica si scioglie come neve al sole: imperfetto sul tiro di Asensio, indeciso in occasione del secondo gol di Ferran Torres.
Carlos MARTINEZ 5 - Deve fronteggiare Jordi Alba, Dani Olmo e chi più ne ha più ne metta: esce con le ossa rotte e non rientra per il secondo tempo (dal 46' Kendall WASTON 5 - Si fa vedere per un parapiglia nell'area della Spagna e poco altro)
Oscar DUARTE 4,5 - Ha sulla coscienza l'ingenuo fallo da rigore che regala alla Spagna il 3-0: l'episodio più eclatante di una partita in costante apnea.
Francisco CALVO 5 - Tenta di suonare la carica con chiusure e un paio di duri interventi, uno dei quali gli vale un giallo, ma non riesce a evitare che la barca affondi.
Bryan OVIEDO 4,5 - Soffre assieme ai compagni, senza poter reagire, ed è compartecipe con Navas dell'indecisione che porta al pokerissimo spagnolo (dall'82' Ronald MATARRITA s.v.)
Keysher FULLER 5 - Corre a vuoto per un tempo intero, senza poter rendersi utile alla squadra. Nella ripresa arretra in difesa, e non è che le cose migliorino granché.
Celso BORGES 5 - Zero filtro, zero costruzione. Ma chiaramente non può essere solo colpa sua (dall'82' Brandon AGUILERA s.v.)
Yeltsin TEJEDA 5 - Vedi Borges. E, in generale, vedi tutti i compagni. Termina la partita col fiatone e con una serie di corse a vuoto.
Jewison BENNETTE 5 - Ha talento, ma questa non è proprio la serata più adatta per mostrarlo. Non lascia traccia (dal 62' Alvaro ZAMORA 5 - Non può incidere)
Joel CAMPBELL 5 - Prova un paio di iniziative nel primo tempo, poi si arrende ben presto. Anche perché la palla ce l'hanno sempre gli avversari.
Anthony CONTRERAS 5 - Ha l'ingrato compito di far reparto praticamente da solo. Naturalmente non può riuscirci (dal 62' Bryan RUIZ 5 - Offre un preziosismo, giusto per farci ricordare di cos'ha rappresentato nella propria carriera)
Ct. Luis SUAREZ 4,5 - Non trova minimamente il modo non solo di evitare la sconfitta, ma di evitare che la gara si trasformi in una passeggiata per la Spagna.

Qatar 2022, svelato lo stadio iconico di Lusail: il video

Mondiali
Il calendario dei Mondiali in Qatar: giorni, date e orari di tutte le partite
16/11/2022 ALLE 15:37
Mondiali
Chi vince i Mondiali di Qatar 2022? Gioca e sfida i tuoi amici
15/11/2022 ALLE 14:58