Adesso è ufficiale, il 21 novembre 2022 prenderà il via il Mondiale di calcio in Qatar, la prima delle 22 edizioni fin qui disputate a non svolgersi nei mesi di giugno e luglio, a stagione ormai terminata per quanto riguarda i top campionati europei. A due anni esatti dalla scelta della sede, infatti, è stato stilato il calendario ufficiale con date e stadi in cui andranno in scena le 64 partite della competizione.

Mondiali
Mondiali 2022, perchè e come la Russia giocherà
18/12/2020 A 10:10

Lo svolgimento della competizione

Match inaugurale il 21 novembre alle 13.00 locali all’Al Bayt Stadium, un impianto da 60.000 posti situato nel nord est della regione, presso la municipalità di Al Khor. Le partite dei gironi si svolgeranno fino al 2 dicembre su quattro diverse fasce orarie: 13.00, 16.00, 19.00 e 22.00 ora locale. Dal 3 al 6 dicembre spazio agli ottavi di finale, con i quarti che, invece si svolgeranno tra il 9 e il 10, lasciando dunque spazio a qualche giorno di pausa. Altri due giorni di stop e al via le semifinali, il 13 e il 14 dicembre, rispettivamente presso il Lusail Stadium e l’Al Bayt Stadium. Il 17 sarà il giorno della finale 3°/4° posto al Khalifa International Stadium, mentre la finalissima andrà in scena il 18 dicembre alle 18.00 davanti agli 80.000 del Lusail Stadium.

Gli stadi di Qatar2022

STADIOCAPIENZAPARTITE DISPUTATE
Al Bayt Stadium60.0009
Khalifa International Stadium45.4168
Al Thumana Stadium40.0008
Al Rayyan Stadium40.0007
Lusail Stadium 80.00010
Ras Abu Aboud Stadium 40.000 7
Education City Stadium 40.0008
Al Janoub Stadium40.0007

Oddo e il taglio di capelli a Camoranesi ai Mondiali 2006: "Tutta colpa di Gattuso!"

Mondiali
Italia, Mancini: "La Svizzera poteva essere testa di serie"
07/12/2020 A 18:22
Mondiali
L'Italia pesca Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania
07/12/2020 A 17:46