Tutto nella ripresa. Un primo tempo bloccato, una seconda frazione pirotecnica. Gol, emozioni e il solito recupero maxi che stava per tramutarsi in beffa per Diogo Costa e in sogno per Inaki Williams, scivolato incredibilmente sul più bello a portiere ormai beffato. Ha veramente regalato occasioni fino all’ultimo questo match, ma alla fine la vetta del Gruppo H se la prende il Portogallo grazie al successo per 3-2 sul Ghana. Dopo 45 mimuti di possesso lusitano e di super organizzazione difensiva degli africani – un roccioso 5-4-1 – a sbloccare le cose e farsi perdonare di due evidenti errori nel primo tempo è Cristiano Ronaldo. CR7 infatti si conquista il rigore e apre le danze, diventando il primo calciatore di sempre a segnare in 5 Mondiali differenti. Il Ghana però non si arrende e trova il pari con Ayew. Tutto ciò che era stata l’ottima organizzazione difensiva degli africani salta però in aria con i cambi del tecnico Addo. In 2 minuti infatti i ghanesi perdono 2 palloni che corrispondono alle ripartenze che mandano in gol prima Joao Felix (fin lì evanescente) e poi Rafael Leao, appena entrato. Sembra finita. Ma non lo è nemmeno per sbaglio.
Bukari infatti accorcia all’89° ed esulta facendo il verso a Ronaldo; e i 9 minuti di recupero accendendo ulteriormente il finale. Diogo Costa, all’ultima azione, mette giù palla dimenticandosi di controllare alle sue spalle. Inaki Williams è lì e sbuca dal nulla, ma lo scherzone sfuma con una goffa scivolata al momento di calciare in porta e a portiere dei portoghesi ormai fregato. Vince il Portogallo dunque che va in vetta al Gruppo H a quota 3 punti; Corea del Sud e Uruguay a 1, Ghana 0.

Il tabellino

Mondiali
Ronaldo nella storia: è l'unico ad aver segnato in 5 Mondiali
24/11/2022 ALLE 17:23
Portogallo (4-3-1-2): Diogo Costa; Cancelo, Danilo Pereira, Rúben Dias, Guerreiro; Bruno Fernandes, Neves (77’ Leao), Otavio (56’ Carvalho); Bernardo Silva (88' Palinha); João Félix (88' Joao Mario), Ronaldo (88' Ramos).
Ghana (5-4-1): Ati Zigi; Seidu (66’ Lamptey), Djiku (90' Kofi Kyereh), Salisu, Amartey, Rahman; Kudus (77’ Bukari), Partey, Abdul Samed (90' Semenyo), André Ayew (77’ Jordan Ayew); Iñaki Williams.
Gol: 65’ rig. Ronaldo, 78’ Joao Felix, 80’ Leao; 73’ Ayew, 89' Bukari.
Note – Ammoniti: Bruno Fernandes, Pereira; Kudus, Ayew, Seidu, Inaki Williams.
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | ULTIME NOTIZIE

Il momento social

La cronaca in 9 momenti chiave

10’ OCCASIONE PORTOGALLO! RONALDO SBAGLIA LO STOP. Brutta uscita di palla del Ghana, Ronaldo si ritrova sui piedi un pallone d'oro ma sbaglia il controllo e finisce poi a sbattere sul portiere. Era un'occasione nitidissima.
31’ PROTESTE DI CR7. Ronaldo aveva spedito il pallone in fondo al sacco ma l'arbitro aveva già fischiato il fallo del lusitano ai danni di Djiku, una leggera spinta sul centrale ghanese. Qualche protesta della stella portoghese.
55’ KUDUS! Prima grande occasione per il Ghana, tentativo dalla distanza con il mancino da parte di Kudus con la sfera che per poco non trova lo specchio della porta di Diogo Costa.
62’- 65’ RIGORE PER IL PORTOGALLO, GOL DI RONALDO. Tocco tra Ronaldo e Salisu. Il tocco sembra sul pallone, ma l'arbitro è andato sicuro per il penalty. Ronaldo va con la onclusione potente e a mezza altezza: imparabile. Con questo gol Ronaldo diventa il primo giocatore a segnare in 5 Mondiali differenti.
73’ GOL! IL PAREGGIO DEL GHANA! AYEW! Azione a sinistra di Baba che vede Kudus: cross basso, Danilo non riesce a pulire e André Ayew mette dentro l'1-1. Il pari del Ghana.
78' GOL! JOAO FELIX! 2-1 PORTOGALLO! Bella palla di Bernardo Silva, Salisu buca il pallone, Felix a quel punto è solo davanti al portiere e non può sbagliare.
80’ GOL! RAFA LEAO! APPENA ENTRATO! Ghana che si dinunisce nel finale, palla perfetta di Bernardo Silva, Rafa Leao è lì e di piattone la mette sul secondo palo. Ingresso perfetto.
89' GOL! ACCORCIA ANCORA IL GHANA! Segna ancora il Ghana, accorcia le distanze la squadra di Otto Addo. Ingenuità della difesa portoghese, ne approfitta Baba che mette in mezzo per lo stacco di testa di Bukari che batte Diogo Costa ed esulta come CR7.
90+10' CLAMOROSA OCCASIONE GHANA CON INAKI WILLIAMS. Clamorosa davvero l'ingenuità di Diogo Costa che mette giù la sfera che aveva in mano per rinviare senza guardarsi alle spalle. Nella sua area di rigore sbuca da dietro Inaki Williams, ma il ghanese non riesce ad approfittarne perché scivola quando aveva ormai fregato il portiere. Si salva il Portogallo. Cosa ha rischiato però Diogo Costa!

Il migliore

Bruno FERNANDES. Un primo tempo in cui fatica a trovare spazi, ma nella ripresa esce e illumina con i passaggi che mandano in porta i suoi compagni nei due gol su azione. Alla fine è lui probabilmente il vero uomo partita di questa giornata per i portoghesi.

Il peggiore

Mohammed SALISU. Ha sulla coscienza due gol. Il rigore – che è comunque generoso per i portoghesi – e il successivo buco un po’ goffo che consente al pallone lanciato da Bruno Fernandes di finire sui piedi di Joao Felix.

Le pagelle

Clicca qui per i voti a tutti i protagonisti della partita

Fascia One Love, Germania contro la FIFA: "Valutiamo azione legale"

Mondiali
Portogallo-Ghana, moviola: è un regalo il rigore su Ronaldo?
24/11/2022 ALLE 16:42
Mondiali
Il calendario dei Mondiali in Qatar: giorni, date e orari di tutte le partite
16/11/2022 ALLE 15:37