Alla fine ha vinto – di nuovo – il Qatar. La richiesta del Paese organizzatore di anticipare l’inizio dei Mondiali a domenica 20 novembre è stata accolta dal Consiglio della FIFA, riunitosi oggi. Non sarà dunque Senegal-Olanda in programma il 21 novembre ad aprire la rassegna mondiale, bensì Qatar-Ecuador “anticipata” su richiesta a domenica 20 novembre alle ore 19:00 (orario di Doha)
Il Mondiale “anticipa” così di un giorno per fare evidentemente contenti gli organizzatori locali, che avranno dunque tutti gli occhi del mondo addosso per il match che inaugurerà la mitica Coppa del Mondo di calcio. Cambia di conseguenza anche l’orario del match proprio tra Senegal e Olanda, che passa dalle ore 13:00 orario di Doha alle ore 19:00 di lunedì 21 novembre.
Mondiali
Mondiali 2030: a sorpresa con Spagna e Portogallo ci sarà l’Ucraina
IERI ALLE 13:17

Ecco "Al Rihla", il pallone ufficiali dei Mondiali 2022

Mondiali
Danimarca, lo sponsor si nasconde: "No complici delle morti in Qatar"
28/09/2022 ALLE 15:09
Mondiali
Si schiera con le donne in Iran, Azmoun ora rischia i Mondiali
28/09/2022 ALLE 08:57