Rudi Garcia ha ufficializzato che lascerà l'incarico di allenatore dell'Olympique Marsiglia, a due giorni dall'ultima partita di campionato contro il Montpellier. "Ho deciso di partire, ho proposto questa soluzione al mio presidente che l'ha accettata", ha detto il tecnico ex Roma in conferenza stampa, seduto accanto al presidente del club, Jacques-Henri Eyraud. Nonostante lo scorso ottobre abbia rinnovato fino al 2021, Garcia e il suo staff tecnico lasceranno Marsiglia quest'estate, non avendo centrato l'obiettivo principale della stagione, chiudere almeno al terzo posto per qualificarsi alla prossima Champions League.
La squadra ha anche mancato l'accesso all'Europa League. I termini finanziari dell'accordo di separazione non sono stati resi noti. I dieci milioni di euro menzionati dai media non hanno "niente a che fare con la realtà", ha chiarito Eyraud. "Rudi è un grande tecnico, un grande allenatore, un uomo di grande qualità", che ha mostrato "il suo rispetto per la società", ha aggiunto il patron. Come sostituto è pronto un altro ex Roma, Gabriel Heinze.
Serie A
Arthur e i suoi fratelli: tutti i 13 giocatori che hanno condiviso lo spogliatoio con Messi e CR7
29/06/2020 A 22:05
Serie A
Locatelli-Pellegrini, la meglio gioventù azzurra a confronto
IERI A 18:06
Serie A
Juventus-Roma: probabili formazioni e statistiche
IERI A 09:28