Kylian Mbappé, Raphael Varane e Luka Modric: dovrebbero essere questi i tre finalisti che si contenderanno il Pallone d’Oro 2018, stando almeno alle prime indiscrezioni dell'Equipe. Dunque dovremmo avere un nuovo vincitore del premio più prestigioso per un calciatore, un uomo capace di spezzare il duopolio di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi che prosegue dal 2008: CR7 e la Pulce, vincitori di cinque titoli individuali a testa, non sarebbero infatti nel terzetto finale al pari del quotato Antoine Griezmann che ha disputato un’ottima annata. A contendersi il riconoscimento istituito da France Football dovrebbero essere dunque due francesi che hanno vinto il Mondiale e un croato che ha perso la finale della rassegna iridata. Chi alzerà al cielo il Pallone d’Oro 2018?
Kylian Mbappé è il grande favorito della vigilia, siamo di fronte a un autentico fenomeno che compirà solo venti anni il prossimo 20 dicembre e che ha ruggito in Russia, risultando assoluto protagonista del trionfo dei galletti. L’attaccante del PSG ha segnato un gol cruciale nella finale iridata, ha siglato due reti nell’ottavo contro l’Argentina e ha deciso il match contro il Perù nel girone eliminatorio ma soprattutto si distingue per il suo atletismo, per il talento puro in area di rigore e nel farsi trovare sempre pronto, per la sua capacità di cambiare le partite e per il suo carisma nonostante la giovanissima età. Mbappé potrebbe davvero succedere a Cristiano Ronaldo facendo incetta di premi nei prossimi anni, intanto partirà favorito per il 2018 anche se gli altri due annunciati finalisti sono dei degni avversari.
Raphael Varane ha infatti vinto il Mondiale con la Nazionale e la Champions League con il Real Madrid, è un difensore di 25 anni che si distingue per la sua grande personalità e per la capacità di limitare il gioco degli avversari: nelle ultime stagioni era stato poco considerato ma questa volta potrebbe essere premiato, un giocatore del suo ruolo non trionfa dal 2006 quando venne incoronato Fabio Cannavaro dopo l’apoteosi dell’Italia a Berlino. Luka Modric è invece un autentico fuoriclasse, MVP dei Mondiali e trionfatore anch’egli con i blancos nella massima competizione continentale: il suo estro e la sua fantasia potrebbero convincere i giurati, staremo a vedere. Mbappé favorito ma la concorrenza scalpita…
Amichevoli
Brutta serata per il PSG: in un colpo solo si fanno male Mbappé e Neymar in Nazionale
20/11/2018 A 21:36
Pallone d'Oro
Dall'Africa tutta per Messi allo Sri Lanka che vota Alexander-Arnold: i retroscena del Pallone d'Oro
03/12/2019 A 11:36
Pallone d'Oro
La sorella di Ronaldo contro Van Dijk: "Vinci quanto CR7, poi ne riparliamo"
03/12/2019 A 10:49