Senza Werner e Lukaku, il Chelsea inizia la sua 15 giorni di fuoco – 5 partite in questo arco temporale – con una rotondissima vittoria sul fanalino di coda Norwich. Non che fosse impossibile oggi per i Blues, che affrontavano una squadra in grado di segnare solo due gol in otto giornate, ma la prova di forza è stata evidente. Kovacic sugli scudi in mezzo, Mount ispiratissimo e autore di una tripletta, grandissimo apporto dai due esterni offensivi Hudson-Odoi e James. La squadra di Tuchel insomma gira al massimo anche senza i suoi attaccanti e con una gara già decisa nel primo tempo fa un bel ‘regalo’ alla sua differenza reti, prima discriminante in Inghilterra in caso di arrivo a pari punti. Per ora dunque i Blues si godono ancora la vetta: a +1 sul Liverpool già prima di oggi, questa vittoria vale al Chelsea la sicura vetta della Premier League a prescindere da cosa faranno tutte le altre.

Classifiche e risultati

Premier League 2021-2022, la classifica aggiornata | Premier League 2021-2022, calendario e risultati | Premier League, la classifica marcatori aggiornata
Premier League
Chelsea ko nel derby: il West Ham rimonta e passa 3-2
04/12/2021 A 12:26

Il tabellino

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Thiago Silva, Chalobah, Rüdiger; James, Jorginho (64’ Loftus-Cheek), Kovacic, Chilwell; Hudson-Odoi (70’ Ziyech), Mount; Havertz (70’ Barkley).
Norwich (3-5-2): Krul; Hanley, Kabak, Gibson; Aarons, Lees-Melou (46’ Rashica), McLean, Normann, Giannoulis (46’ Williams); Pukki, Sargent (69’ Omobamidele).
Gol: 8’, 91’ e 86’ rig. Mount, 18’ Hudons-Odoi, 42’ James, 56’ Chilwell, 62’ aut. Krul.
Note – Ammoniti: Lees-Melou, Normann. Espulso Gibson per doppia ammonizione.

Il momento social

La cronaca in 9 momenti chiave

8’ GOL! MOUNT! CHELSEA AVANTI! Bellissima conclusione di Mason Mount, che trova spazio al limite per colpire di prima un pallone potente all'angolino basso. Blues in vantaggio, bel gol.
18’ GOL! HUDSON-ODOI! 2-0 CHELSEA! Che palla di Kovacic in profondità, che pesca la corsa di Hudosn-Odoi a sinistra: l'inglese scappa via facilmente, entra in area e col piattone la mette sul secondo palo. Tutto facile per i Blues.
42’ GOL! ECCOLO QUI IL TERZO! Che grande palla di Mount questa volta, che come Kovacic nel gol precedente trova la corsa dell'esterno: questa volta è James, a destra, a inserirsi in area e superare Krul con un pregevole tocco sotto. 3-0 Chelsea. Partita in ghiaccio.
53’ MAMMA MIA CHE PARATA DI MENDY! Brutta uscita difensiva del Chelsea, Rashica si invola e prova a saltare il portiere del Chelsea che con un allungo in tackle di piede però salva tutto. Gran parata. E' in un grande stato di forma Mendy in queste settimane.
56’ GOOL! POKER CHELSEA! CHILWELL! Quarto gol consecutivo per Chilwell nelle ultime 4 uscite: palla di Kovacic a sinistra per Chilwell che ha però troppo tempo per controllare, mirare e tirare all'angolino da dentro l'area di rigore. Tutto troppo facile per i Blues.
62’ GOL DEL CHELSEA! PAPERISSIMA KRUL! Cross da sinistra di Hudson-Odio, praticamente innocuo: Krul fa una papera clamorosa, senza senzo: prova a bloccarla ma se la butta dentro da solo. E sono 5.
65’ NORWICH IN 10! ESPULSO Gibson, che era già ammonito ma interviene con un tackle senza senso, dritto sulla caviglia, di James. Tackle folle in mezzo al campo, si prende il secondo giallo e lascia in 10 il Norwich. Ma era da rosso diretto.
85’ GOL DI MASON SU RIGORE. 6-0. Ma succede di tutto. Prima il fallo di Normann non visto, dopo intervento del VAR c’è il rigore. Sul dischetto va Mount, che sbaglia, calciando male e facendosela addirittura bloccare da Krul. Dopo nuovo controllo però il rigore viene fatto ripetere perché Krul non aveva i piedi sulla linea di porta. Mount ricalcia centrale e potente, Krul si butta deviando col piede, ma non basta. 6-0, oltre il danno, la beffa.
91’ GOL! 7-0! Tripletta Mount. Buco assurdo del Norwich, Loftus-Cheek scappa a destra, palla dentro per Mount che a porta vuota fa il settimo.

Il migliore

Mount. Tripletta e assist. Nonostante il brutto rigore nel finale, Mount domina la gara, non facendo rimpiangere né Lukaku né Werner là davanti.

Il peggiore

Gibson. Un fallo folle per lasciare in 10 una squadra già in grande difficoltà. Testa calda.

Klopp: "Il mercato delle big non mi stupisce, noi non possiamo permettercelo"

Premier League
Chelsea senza freni: Tuchel batte Ranieri 1-2 con Mount e Ziyech
01/12/2021 A 19:23
Calcio
Gli altri premi del Pallone d'oro '21: Lewandowski "miglior goleador"
29/11/2021 A 22:04