Se Manchester piange, Londra sorride. E’ iniziata la risalita del Chelsea di Lampard, che dopo le difficoltà di inizio anno sta iniziando a incanalare i risultati. E’ un rotondo 4-1 quello dei Blues a Southampton, spinti ancora una volta dai ragazzini terribili dell’ex settore giovanile: Mason Mount e Tammy Abraham. Sono loro ad aprire le danze dopo 20 minuti, poi N’golo Kante chiude i conti già al 40’. Nella ripresa partecipa alla festa anche Batshuayi. Morale della favola 3 punti per il Chelsea, che grazie a questo successo appaia il Leicester al 4° posto a quota 14 punti.

Mason Mount of Chelsea celebrates scoring his teams second goal during the Premier

Credit Foto Getty Images

Un punto più sopra, al 3° posto solitario a quota 15, è volato l’Arsenal. Fa più fatica all’Emirates la squadra di Emery che però si fa bastare un gol di David Luiz per battere il Bournemouth. Un 1-0 che inchioda i ragazzi di Howe e spinge i Gunners a -1 dal City di Guardiola, secondo a quota 16. Lontanissimo il Liverpool che a punteggio pieno dopo 8 partite – 24 punti – guarda tutti da lontano.
Premier League
Impresa Wolverhampton, Traoré regala lo 0-2 in casa del City. Liverpool a +8!
06/10/2019 ALLE 12:24

Asenal's Brazilian defender David Luiz celebrates after scoring the opening goal of the English Premier League football match between Arsenal and Bournemouth at the Emirates Stadium in London on October 6, 2019.

Credit Foto Getty Images

League Cup
Il City sa fare a meno di Haaland: eliminato il Chelsea 2-0!
09/11/2022 ALLE 20:05
Premier League
L'Arsenal passa anche a Stamford Bridge, controsorpasso al City
06/11/2022 ALLE 11:44