Due gol di Timo Werner, uno di Kai Havertz. Eppure il Chelsea, sul quale batte bandiera tedesca, frena. Un altro 3-3, come contro il WBA, ma completamente diverso. La squadra di Lampard si porta prima sul 2-0 e poi sul 3-2, illudendosi in entrambi i casi di aver fatto il grosso del lavoro, ma non fa i conti con i Saints, capaci di portare a casa un punto che sa di vittoria. C'è anche lo zampino di Theo Walcott, il cui destro finale al secondo minuto di recupero viene probabilmente sporcato da Vestergaard prima di superare Kepa. Occasione gettata al vento dal Chelsea, che non riesce ad avvicinarsi all'Everton capolista. Mentre il Southampton, dopo i primi due ko, conferma di essere formazione da prendere con le molle.

Il tabellino

Premier League
Everton-Liverpool 2-2: Ancelotti rimane imbattuto
17/10/2020 A 13:37

Chelsea (4-2-3-1): Kepa; Azpilicueta, Christensen, Zouma, Chilwell; Jorginho, Kanté; Pulisic (87' James), Havertz, Mount (72' Ziyech); Werner (90' Abraham). All. Lampard

Southampton (4-4-2): McCarthy; Walker-Peters, Vestergaard, Bednarek, Bertrand; Walcott, Romeu (87' Diallo), Ward-Prowse, Redmond (77' Tella); Adams (87' Long), Ings. All. Hasenhüttl

Arbitro: Robert Jones

Gol: 15' Werner (C), 28' Werner (C), 43' Ings (S), 57' Adams (S), 59' Havertz (C), 92' Vestergaard (S)

Assist: Chilwell (C, 1-0; Jorginho (C, 2-0), Adams (S, 2-1), Werner (C, 3-2), Walcott (S, 3-3)

Ammoniti: Chilwell, Romeu

Note: -

La cronaca in 9 momenti chiave

14' – Cross di Chilwell e colpo di testa vincente di Werner, pescato però in fuorigioco. Gol annullato. Niente vantaggio per il Chelsea.

15' – GOL DEL CHELSEA. Azione personale proprio di Werner, che entra in area, si accentra sul destro e fa partire una rasoiata alle spalle di McCarthy. 1-0.

26' – Né Pulisic né Mount riescono a spingere il pallone in rete a pochi passi dalla porta. Doppio salvataggio provvidenziale di Walker-Peters.

28' – GOL DEL CHELSEA. Lancio di prima di Jorginho Werner, che supera McCarthy con un lob e mette dentro di testa a porta vuota. 2-0 e doppietta per il tedesco.

Timo Werner celebrates

Credit Foto Getty Images

43' – GOL DEL SOUTHAMPTON. Havertz perde palla, Adams recupera e imbuca per Ings, che dribbla Kepa e appoggia in rete a porta vuota. 2-1.

57' – GOL DEL SOUTHAMPTON. Errore comico prima di Zouma e poi di Kepa, tra un retropassaggio corto e un'uscita a vuoto, e Adams, al secondo tentativo, scarica sotto la traversa da pochi passi.

59' – GOL DEL CHELSEA. Combinazione tutta tedesca tra Werner e Havertz, che non deve far altro che spingere in rete da due passi l'assist del compagno. Chelsea di nuovo in vantaggio.

81' – Ings trova spazio in area, si gira e calcia, trovando la respinta di Kepa: gran riflesso dello spagnolo.

92' – GOL DEL SOUTHAMPTON. Destro incrociato di controbalzo di Walcott, palla che probabilmente viene spizzata da Vestergaard ed entra in rete. Pari in extremis dei Saints.

Il migliore in campo

Werner. Due gol, i suoi primi in Inghilterra, e un assist al bacio per la rete di Havertz. Benvenuto in Premier League.

Il peggiore in campo

Bednarek. Scherzato da Werner sia in occasione del primo e del secondo gol. Sempre in difficoltà contro il tedesco.

Il momento social del match

Theo Walcott fa felice il Southampton - anche se l'ultimo tocco è probabilmente di Vestergaard - ma anche i tifosi dell'Arsenal.

Mourinho: "Non sono nel libro di Wenger? Non mi ha mai battuto"

Champions League
Svolta epocale: nasce l'European Premier League?
IERI A 15:16
UEFA Nations League
Italia-Olanda in diretta tv e Live Streaming
14/10/2020 A 21:22