Solo aggancio al secondo posto. Niente sorpasso all'Everton, il cui impegno contro il Manchester City è stato rinviato causa Covid. E niente avvicinamento al Liverpool capolista. Il Leicester frena a sorpresa e pareggia per 1-1 sul campo di un Crystal Palace rinato, nello spirito e nel morale, dopo due batoste in poco più di una settimana (0-7 col Liverpool e 0-3 con l'Aston Villa: totale 0-10). Iheanacho ha la palla del vantaggio nel primo tempo, ma si fa respingere un rigore da Guaita. E nella ripresa Zaha lo punisce, portando avanti il Palace da pochi passi. Pare finita, anche perché le Foxes perdono smalto e idee offensive, nonostante l'ingresso a gara in corso di Vardy. Ma nel finale compare dal nulla Barnes, che come contro il Manchester United realizza il punto del pareggio con un sinistro dal limite. Non è l'ideale, ma è meglio di nulla.

Il Tabellino

Premier League
Rinviata Everton-Manchester City per Covid
28/12/2020 A 16:28

CRYSTAL PALACE (4-4-2): Guaita; Clyne, Kouyaté, Tomkins, Mitchell; Townsend, Milivojevic, Riedewald (74' McArthur), Schlupp (84' Ayew); Zaha, Benteke. All. Hodgson

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Justin, Amartey, Evans, Thomas; Mendy, Choudhury (57' Tielemans); Perez, Praet (65' Vardy), Barnes; Iheanacho (72' Gray). All. Rodgers

Arbitro: Graham Scott

Gol: 58' Zaha (C), 83' Barnes (L)

NOTE: Ammonito Choudhury; al 19' Guaita para un rigore a Iheanacho

La cronaca in 6 momenti chiave

19' – Calcio di rigore per il Leicester per un fallo in area di Tomkins su Thomas: Guaita, però, respinge il sinistro dal dischetto di Iheanacho.

Guaita para un rigore a Iheanacho in Crystal Palace-Leicester

Credit Foto Getty Images

25' – Cross di Perez deviato, pallone a campanile che si stampa contro l'incrocio, poi Praet stoppa e davanti a Guaita spara alle stelle.

27' – Anche Townsend si divora il vantaggio: Schlupp crossa dal fondo e l'ex Newcastle, liberissimo, calcia a lato da pochi passi.

30' – Cross di Praet da destra e deviazione di testa da zero metri di Iheanacho, che però non trova la porta. Altra chance enorme per il Leicester.

58' – GOL DEL CRYSTAL PALACE. Cross di Townsend e piattone al volo sul secondo palo di Zaha, che sorprende Schmeichel e porta in vantaggio le Eagles.

83' – GOL DEL LEICESTER. Rasoiata mancina dal limite dell'area di Barnes, questa volta Guaita non ci arriva e le Foxes trovano il pareggio.

Il momento social

Choudhoury contro Riedewald: duello tra capelloni...

Il migliore

Mendy. Gran partita. Sempre al posto giusto al momento giusto, a cucire e far ripartire l'azione. Il più costante delle Foxes in una gara a due volti.

Il peggiore

Iheanacho. Calcia male il rigore del possibile vantaggio. E come se non bastasse, si divora un altro gol sottomisura. Disastroso.

Mourinho interrotto da una lavatrice in conferenza stampa

Premier League
2-2 Leicester-United nel Boxing day: gode il Liverpool
26/12/2020 A 14:24
Premier League
Mourinho perde il treno: il Leicester passa 2-0 e vola al 2° posto
20/12/2020 A 16:08