Grave lutto familiare per l'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp: la mamma Elisabeth si è spenta all'età di 81 anni. A causa delle restrizioni imposte dall'emergenza sanitaria per il Covid-19, il tecnico non ha potuto lasciare l'Inghilterra per recarsi in Germania dove i funerali si sono tenuti nella giornata di martedì. "Lei è stata tutto per me. Era una vera mamma, la migliore del mondo. So che adesso è in un posto migliore. Quando si potrà viaggiare senza limitazioni, faremo un'altra cerimonia per ricordarla come si deve", le parole di Klopp riportate dal quotidiano tedesco Schwarzwalder Bote.
Le normative e i protocolli anti-Covid vigenti in Germania, infati, impediscono di entrare nel Paese a tutte le persone provenienti dalla Gran Bretagna. Proprio in virtù di queste restrizioni il Liverpool giocherà sul campo neutro di Budapest il match di andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Lipsia. Per tornare in Germania, Klopp avrebbe dovuto osservare una serie di regole ferree tra cui l'isolamento fiduciario di almeno 10 giorni una volta fatto ritorno in Inghilterra.
Premier League
Trionfo City, Liverpool demolito: 4-1 ad Anfield, è fuga
07/02/2021 A 16:25

Liverpool, il mito di Anfield e della Kop: tra storia, leggenda e "You'll never walk alone"

Champions League
Ufficiale: Lipsia-Liverpool si giocherà a Budapest
07/02/2021 A 13:47
Premier League
Klopp: "Salah è il migliore del mondo in questo momento"
17/10/2021 A 09:07