La prima sfida stagionale tra Bielsa e Guardiola finisce in parità. Termina 1-1 il match tra il Leeds e il Manchester City, valido per la quarta giornata di Premier League. Una partita dai diversi volti, a tratti anche divertente, tra due filosofie di gioco differenti.

Il City non è ancora al meglio. La squadra ospite passa in vantaggio nei primi minuti con Sterling, ma il gioco latita. Torres è abbastanza anonimo, Mahrez ci prova ma corre a vuoto, come Foden. Solo De Bruyne crea qualcosa di interessante, senza successo. La banda di Guardiola dopo tre giornate si ritrova a soli quattro punti, con la bruttissima sconfitta contro il Leicester sul groppone. E' tutto un work in progress, il bel gioco e il risultato prima o poi arriverà.

Champions League
Svolta epocale: nasce l'European Premier League?
IERI A 15:16

Raheem Sterling trifft für Manchester City

Credit Foto Getty Images

Il Leeds invece fa il suo. Bielsa fa giocare i suoi giocatori alla grande. Non parte bene la squadra di casa, ma pian piano prende le misure agli ospiti, che non riescono più a rendersi pericolosi. Il gol del pareggio è meritato e arriva nel secondo tempo. Alioski, Bamford, Phillips e Rodrigo giocano una ottima partita e il risultato è giusto. Il Leeds si ritrova a sette punti dopo quattro giornate, un ottimo bottino.

Rodrigo Moreno of Leeds United celebrates after scoring his team's first goal during the Premier League match between Leeds United and Manchester City at Elland Road on October 03, 2020 in Leeds, England. Sporting stadiums around the UK remain under stric

Credit Foto Getty Images

Tabellino

LEEDS: Meslier, Ayling, Koch, Cooper, Dallas, Phillips, Klich (dal 77' Davis), Costa, Roberts (dal 56' Rodrigo), Alioski (dal 46' Poveda), Bamford.

MANCHESTER CITY: Ederson, Walker, Dias, Laporte, Mendy (dal 71' Aké), Rodrigo, De Bruyne, Foden, Mahrez (dal 77' Fernandinho), Sterling, Torres (dal 63' Bernardo Silva).

GOL: Sterling (M), Rodrigo (L),

AMMONITI: Bamford (L), Mendy (M), Dallas (L),

ESPULSI: Nessuno

La cronaca in 12 momenti chiave

04' PALO DI DE BRUYNE: Da punizione da posizione defilata, il belga vede il portiere avversario un po' fuori dai pali e prova a sorprenderlo. Punizione calciata magicamente, ma la sfera finisce sul palo.

13' ALIOSKI DI TESTA: Dalla destra cross in mezzo, Walker si dimentica totalmente di Alioski che stacca da solo in area e colpisce di testa. Di poco alto sopra la traversa.

16' CITY IN VANTAGGIO: Sterling parte dalla zona laterale, si accentra e col destro la mette nell'angolino basso dal limite dell'area.

37' EDERSON SALVA SU DALLAS: Bamford serve sulla corsa Dallas che si invola, ma il portiere è super in uscita ad anticipare l'avversario.

39' BOMBA DI FODEN: Dall'esterno rientra e prova il tiro. Forte ma largo sul fondo.

45' COSA HA PARATO EDERSON! Ayling scatta sulla fascia, supera Mendy, salta Laporte, ma si fa ipnotizzare da Ederson che gli para il tiro a botta sicura.

57' INCROCIO DEI PALI DI RODRIGO: Bell'azione del neo entrato che punta Dias, lo salta e prova il tiro ma colpisce l'incrocio dei pali.

59' PAREGGIO DEL LEEDS! Dalla bandierina palla dentro, bruttissima uscita di Ederson, la palla rimane li e Rodrigo la mette dentro.

Leeds United

Credit Foto Getty Images

70' ANCORA RODRIGO E ANCORA EDERSON: Cross dalla destra, Rodrigo di testa gira, Ederson in tuffo con l'aiuto della traversa salva!!!

La statistica chiave

Rodrigo Moreno ha segnato il suo secondo gol in Premier League, il primo era datato gennaio 2011, nove anni e 272 giorni fa. È il secondo intervallo più lungo tra i primi due gol di un giocatore nella competizione dopo Andy Johnson (9 anni, 276 giorni).

Il tweet da non perdere

Il migliore

Moreno Machado RODRIGO: Il Leeds gioca un buon finale di primo tempo, ma non riesce mai ad essere pericoloso in attacco. L'ingresso di Rodrigo però cambia la squadra di Bielsa e le palle gol arrivano. La rete del pareggio la mette lui a segno, totalmente meritata.

Il peggiore

Kyle WALKER: Dallas gioca una signor partita sulla fascia, ma è anche merito della brutta prestazione di Walker, mai nel vivo del gioco. Fatica sia in attacco che in difesa il terzino.

Calcio
Eurosport Spagna: il City rinnova Agüero per arrivare a Messi
16/10/2020 A 10:00
Calciomercato
Da Sergio Ramos a Messi: top 11 svincolati nel 2021
14/10/2020 A 07:56