Brutte notizie per il Liverpool. Difficilmente Jurgen Klopp avrà a disposizione Virgil Van Dijk prima della fine della stagione: nel derby contro l'Everton di sabato pomeriggio il centrale olandese era stato costretto ad abbandonare il campo dopo 11' di gioco a causa di un brutto intervento a forbice da parte del portiere, Jordan Pickford. Klopp aveva espresso il suo pessimismo a fine gara ("Dobbiamo aspettare, ma non sembra un infortunio leggero").

Premier League
Il Leeds riporta sulla terra l'Aston Villa: è 0-3
3 ORE FA

E in effetti gli esami strumentali hanno confermato una lesione del crociato, come spiegato dallo stesso club campione d'Inghilterra sui canali ufficiali.

Il comunicato del Liverpool

"Il Liverpool può confermare che Virgil van Dijk subirà un intervento chirurgico dopo l'infortunio al ginocchio riportato sabato durante nel 2-2 in casa contro l'Everton. Il difensore centrale si è infortunato ai legamenti del ginocchio a seguito di uno scontro che ha coinvolto il portiere dell'Everton, Jordan Pickford dopo sei minuti di gioco a Goodison Park. Van Dijk è stato sostituito e un'ulteriore valutazione sull'infortunio ha rivelato che sarà necessaria un'operazione".

Per ora, ovviamente, non è stata fissata alcuna data di rientro. Dopo l'intervento il difensore inizierà un programma di riabilitazione con il team medico del club per consentirgli di raggiungere la piena forma fisica il prima possibile. Piove sul bagnato, dunque, per i Campioni d'Inghilterra che dovranno fare a meno anche di Alisson (spalla lussata) ancora per qualche settimana.

Van Dijk: "Deluso per 2° posto nel Pallone d'Oro? No, è incredibile aver messo dietro tanti bomber"

Premier League
Rashford, la stella che lotta per i bambini senza pasti
9 ORE FA
Premier League
Mourinho: "Bale? Non ha il posto assicurato"
19/10/2020 A 11:33