Dopo un primo tempo nel quale i padroni di casa non sono riusciti ad impensierire particolarmente la rocciosa e fisica retroguardia dei Villans, nella seconda frazione la squadra di Guardiola ha continuato ad attaccare a testa bassa, colpendo una traversa con Cancelo al 57'. A sbloccarla è stato poi Bernardo Silva all'80', con un grandissimo sinistro a giro al termine di un triangolo con lo spagnolo Rodri. Nel finale cha chiuso invece definitivamente i conti Gundogan, bravo a trasformare un calcio di rigore centralmente al 90', dopo essersi divorato numerose occasioni da gol durante il match. Vittoria meritata per i ragazzi di Guardiola che volano in testa alla Premier League, dopo un filotto di sei vittorie consecutive.

.

Credit Foto Getty Images

IL TABELLINO

Premier League
I 50 anni di Guardiola: Pep il rivoluzionario, è ancora il n°1?
18/01/2021 A 15:01
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson, Cancelo, Dias, Stones, Walker (Zinchenko), Rodri, Gundogan, De Bruyne (Jesus 59'), Sterling (Mahrez 72'), Foden, Bernardo Silva.
ASTON VILLA (4-2-3-1): Martinez; Cash, Konsa, Mings, Targett (Taylor 75'); Luiz, McGinn; Traorè (El Ghazi 68'), Barkley Ramsey 68'), Grealish; Watkins.
ARBITRO: Jonathan Moss
GOL: Bernardo Silva (M), Gundogan (M)
ASSIST: Rodri (M)
NOTE: AMMONITI: Taylor, McGinn. ESPULSI: Smith

LA PARTITA IN 6 MOMENTI CHIAVE

7' OCCASIONISSIMA CITY! Angolo dalla destra per la testa di Rodri che fa la sponda sul secondo palo e pesca Silva che, da due passi, centra però con il mancino Martinez. Sulla palla vagante si lanciano Mings e Cash che in qualche modo riescono ad allontanare.
33' DE BRUYNE, BRIVIDO! Buona azione di Foden sulla sinistra, che allarga ulteriormente per Gundogan, il tedesco scarica rasoterra all'indietro per il belga che con un mancino potente centra però in pieno Mings.
58' CANCELO, TRAVERSA CLAMOROSA! Bel triangolo sulla destra tra il portoghese e De Bruyne, con l'ex-Inter che salta un uomo con una finta, si accentra e lascia partire un sinistro a giro che si stampa sulla traversa. Brivido per Martinez, che non sarebbe potuto arrivare.
73' GUNDOGAN, DOPPIA CHANCE CLAMOROSA! Dopo essersi fatto murare da Mings in precedenza, il tedesco, sullo sviluppo di un calcio d'angolo, si ritrova col pallone tra i piedi e la porta vuota ad un metro dopo una serie di rimpalli nella difesa ospite. Il teutonico però inciampa e non riesce a calciare. Clamoroso.
80' BERNARDO SILVA! L'HA SBLOCCATA IL CITY! Lancio maldestro di Martinez intercettato da Silva, che scarica su Rodri. Lo spagnolo chiude il triangolo e poi il portoghese è bravissimo ad accentrarsi dalla destra e a calciare un mancino imprendibile a giro sul secondo palo. Grandissimo gol!
90+1' GUNDOGAN NON SBAGLIA, 2-0 CITY! Il tedesco riesce finalmente a sbloccarsi spiazzando Martinez con un rigore centrale e regalando la vittoria ai suoi.

IL MIGLIORE

Bernardo SILVA: Ha la bravura di sbloccare un match che si stava mettendo male per i suoi con un gran gol di sinistro a girare. La rete che sblocca le danze è una liberazione per il City, che quest'oggi sembrava incapace di insaccare il pallone.

IL PEGGIORE

Jack GREALISH: Non riesce mai ad entrare in partita e a sfruttare i pochi contropiedi che i suoi provano a creargli, finendo anche in maniera molto nervosa il match. Una vetrina come quella dell'Ethiad andava di certo sfuttata meglio. Saprà di certo rifarsi.

IL MOMENTO SOCIAL

Match storico quello dell'Ethiad

Guardiola: "Dobbiamo abbracciarci meno..."

Premier League
Il City doma il West Ham sotto la neve e sale in vetta
28/11/2021 A 13:50
Serie A
Manchester City-PSG 2-1, pagelle: Jesus decisivo, Neymar grande assente
24/11/2021 A 22:43