Match chiuso e complicato quello dell'esordio del tedesco Tuchel sulla panchina del Chelsea, con la gara che termina 0-0, dopo un primo tempo avaro di emozioni, in cui l'unica occasione importante era capitata sulla testa del belga Dendoncker, in una delle poche sortite offensive dei Wolves. Nella seconda frazione cambia davvero poco, con il Chelsea più pericoloso con Hudson-Odoi, Havertz e Chilwell ma incapace di calare il colpo del k.o. Da segnalare una traversa degli ospiti di Neto, in una partita più che positiva degli uomini di Nuno Espirito Santo. Con questo pareggio il Chelsea vola a quota 30 punti, potenzialmente a cinque lunghezze dal West Ham quarto in classifica, in attesa di vedere ciò che faranno Tottenham, Liverpool ed Everton.

Thomas Tuchel, Manager of Chelsea during the Premier League match between Chelsea and Wolverhampton Wanderers at Stamford Bridge on January 27, 2021 in London, England.

Credit Foto Getty Images

IL TABELLINO

Premier League
Dominio Chelsea, il derby è suo: 3-0 al Tottenham
16 ORE FA
CHELSEA (4-2-3-1): Mendy, Azpi, Rudiger, Silva, Chilwell (dal 77' Pulisic), Kovacic, Jorginho, Havertz, Ziyech (dall'83' Mount), Hudson-Odoi, Giroud (dal 76' Abraham).
WOLVERHAMPTON (4-3-3): Patricio, Boly, Coady, Kilman, Semedo, Dendoncker, Neves, Ait-Nouri (dal 45' Hoever), Traore (dal 90' Joao Moutinho), Podence (dal 72' William Josè), Neto.
ARBITRO: Medley
GOL: Nessuno
ASSIST: Nessuno
NOTE- AMMONITI: Neto (W), Chilwell (C)

LA PARTITA IN 6 MOMENTI CHIAVE

43' DENDONCKER, CHE OCCASIONE! Buon contropiede di Podence sulla sinistra che arriva sul fondo e mette in mezzo un cross teso sul quale il centrocampista belga è bravo a fiondarsi. Il suo colpo di testa da centro area termina però alto.
60' GIROUD, NON RIESCE AD INDIRIZZARE! Cross dalla trequarti di Ziyech per la testa del francese, con la punta che in torsione non trova la porta di Rui Patricio di un paio di metri.
64' CHILWELL, SI DIVORA L'1-0! Gran filtrante di Jorginho per Havertz che sfonda sulla sinistra e scarica rasoterra dietro per il terzino che, solo in area, stoppa e calcia alto col destro. Grandissima occasione per i Blues!
66' GIROUD, NON RIESCE A CALCIARE! Buono spunto ancora di Jorginho che pesca Ziyech sulla sinistra, il fantasista mette in mezzo rasoterra per Giroud che stoppa ma si incespica e colpisce debolmente un pallone che Rui Patricio può bloccare facile.
74' NETO, TRAVERSA CLAMOROSA! Gran percussione della destra del portoghese che triangola con Podence e va di forza a tu per tu con Mendy. Davanti all'estremo difensore avversario tenta un pallonetto dal limite dell'area che scheggia la traversa. Brivido per i Blues.
89' RUI PATRICIO, VOLA E SALVA TUTTO! Ennesimo spunto di Hudson-Odoi sulla sinistra che salta Semedo, si accentra e calcia sul secondo palo con il destro a giro. Patricio vola e con un tuffo plastico e spettacolare salva i suoi.

IL MIGLIORE

Callum HUDSON-ODOI: L'esterno destro britannico è la nota più positiva del match dei suoi. Sempre attivo e pimpante sulla corsia, capace di saltare l'uomo, fornire cross per Giroud e anche di calciare pericolosamente negli ultimi minuti, nei quali si prodiga anche in un clamoroso intervento difensivo. Promosso.

IL PEGGIORE

Hakim ZIYECH: Lento, compassato e incapace di rendersi pericoloso tra le linee in una posizione che non ha evidentemente ancora assimilato. Tuchel lo richiama per tutto il match, per poi sostituirlo quando il marocchino cala anche fisicamente. Al suo posto entra Mount, che ha decisamente un altro passo.

IL MOMENTO SOCIAL DEL MATCH:

Guardiola: "Dobbiamo abbracciarci meno..."

Champions League
Il solito Lukaku salva il Chelsea. Zenit ko 1-0
14/09/2021 A 18:49
Premier League
La Federcalcio brasiliana chiede uno stop per i giocatori
09/09/2021 A 07:30