Solo un papà può essere capace di un gesto del genere. Allan, centrocampista dell’Everton, ha deciso di rasarsi a zero i capelli per sostenere suo figlio Miguel di 4 anni a cui è stata diagnosticata l'alopecia, una patologia autoimmune che causa la perdita dei capelli.
La foto è bellissima, con papà e figlio sorridenti con la stessa acconciatura. L’ex giocatore del Napoli, repostando il messaggio di sua moglie Thais, ha raccontato a cuore aperto come il suo bambino e la sua famiglia stessero affrontando questo momento:
Calciomercato 2020-2021
Juve-Chelsea, duello anche per Tchouameni
IERI A 08:02
Miguel è il sole in casa nostra. A volte è rattristato dalle domande e dagli sguardi. E non voglio più vederlo così
"Dopo aver pensato e pregato, ho voluto condividere con voi una strada che stiamo percorrendo da un po' di tempo. Quando il nostro Miguel aveva 4 anni gli fu diagnosticata l'alopecia, una malattia autoimmune in cui il corpo stesso attacca il follicolo pilifero. Ha qualche problema? No. L'unico grande problema è estetico. Il nostro Miguel è super sano e raramente ha bisogno di prendere una medicina, grazie a Dio. È genetico? È emotivo? Non sappiamo nemmeno questo. A volte la gente ce lo chiede, ci interroga, ma ci sono risposte che nemmeno noi abbiamo. In realtà, ho deciso di esporlo per preservarlo. È un bambino felice, ride sempre! È il sole in casa nostra. Prende tutto in modo positivo e a volte si prende in giro. Ma a volte è rattristato dalle domande e dagli sguardi. E non voglio più vederlo così".

Mourinho: "Corsa Premier? Tottenham non è un cavallo, è un pony"

Calciomercato 2020-2021
Juve, ufficiale Kean. Prestito biennale con obbligo di riscatto
31/08/2021 A 07:43
Calciomercato 2020-2021
Insigne via da Napoli? Chi ha davvero bisogno di lui?
13/08/2021 A 16:00