L'astinenza dal gol continua, a braccetto con la crisi di risultati. Il Liverpool di Klopp non riesce ad invertire la tendenza delle ultime settimane, subendo nel finale il gol di Barnes che condanna i Reds alla seconda sconfitta delle ultime 3 gare di campionato. Eppure, i padroni di casa partono forte, mantenendo le redini del match per oltre 80 minuti: 13 tiri nel solo primo tempo, tra cui una clamorosa traversa colpita da Origi lanciato a campo aperto contro Pope. Klopp non ci sta a pareggiare ancora, ad inizio ripresa - allora - sceglie di mettere in campo Salah e Firmino, originariamente tenuti a riposo in vista della prossima sfida di FA Cup contro il Manchester United. Pope salva i suoi sui tentativi dei neo entrati, con il Liverpool che, nel finale, subisce addirittura la beffa: Barnes va via a Matip, Alisson lo stende in uscita concedendo il calcio di rigore: dal dischetto il numero 10 ospite non trema, lanciando in paradiso il Burnley e costringendo il Liverpool a riassaporare il sapore di una sconfitta che ad Anfield mancava addirittura da 68 partite, dall'aprile 2017. La vetta della Premier League rimane ancora lontana.

Il tabellino

Premier League
Il Liverpool viaggia veloce: tris al Crystal Palace, Reds sempre primi
18/09/2021 A 13:54
LIVERPOOL-BURNLEY 0-1
GOL: 83' Barnes (rig.) (B)
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Fabinho, Robertson; Oxlade-Chamberlain (dal 57' Firmino), Thiago, Wijnaldum; Shaqiri (dall'84' Minamino), Mane, Origi (dal 57' Salah). All. Klopp
BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor (dal 50' Pieters); Brady (dal 65' Gudmundsson), Westwood, Brownhill, McNeil; Barnes, Wood. All. Dyche
ARBITRO: Mike DEAN
AMMONITI: 45' Fabinho, 87' Matip (L); 39' Barnes (B)

Il momento social del match

La partita in 8 momenti chiave

21' - GRAN BOTTA DI SHAQIRI! Sinistro potentissimo che si spegne di un soffio a lato del palo!
39' - POPE SALVA SU ROBERTSON! Conclusione secca sul primo palo dello scozzese, il portiere ospite repinge!
43' - INCREDIBILE! TRAVERSA DI ORIGI! Mee perde un pallone sanguinoso che permette al belga di trovarsi a tu per tu con Pope: il numero 27, però, calcia clamorosamente sulla traversa!
51' - ANCORA ATTENTO POPE! Sinistro fulmineo di Alexander-Arnold: il portiere respinge il pallone e con i piedi riesce poi a mettere in angolo in un secondo momento!
60' - SUBITO SALAH! Destro dell'egiziatìno dopo la sgroppata di Wijnaldum: miracoloso intervento di Pope che chiude sul suo palo!
67' - MIRACOLOSO ALISSON! Barnes controlla lo spiovente in area di Lowton e calcia con il destro: il portiere brasiliano respinge con un riflesso felino! L'arbitro, poi, ferma tutto per fuorigioco!
82' - CALCIO DI RIGORE PER IL BURNLEY! Alisson mette giù Barnes in uscita, per l'arbitro è calcio di rigore!
83' - AVANTI IL BURNLEY! BARNES NON SBAGLIA! Alisson intuisce ma non riesce ad evitare il gol: ospiti in vantaggio a sorpresa!

La traversa di Origi, Liverpool-Burnley

Credit Foto Getty Images

Il migliore

Nick POPE - Salva il Burnely con almeno tre autentici miracoli salva-risultato. Quando non ci arriva lui, a graziarlo ci pensa la traversa. Sempre attento e sicuro tra i pali.

Il peggiore

Divock ORIGI - Era la sua occasione per riscattare una stagione caratterizzata da molte ombre, le sue speranze di ritrovare il sorriso si stampano sulla traversa.

Klopp: "Fare i furbi per cercare un rigore? Mai detto"

Champions League
Liverpool-Milan, 5 verità: Diavolo, sconfitta costruttiva
16/09/2021 A 08:41
Champions League
Liverpool-Milan 3-2, moviola: giusto annullare il gol di Kjaer
15/09/2021 A 20:31