L'astinenza dal gol continua, a braccetto con la crisi di risultati. Il Liverpool di Klopp non riesce ad invertire la tendenza delle ultime settimane, subendo nel finale il gol di Barnes che condanna i Reds alla seconda sconfitta delle ultime 3 gare di campionato. Eppure, i padroni di casa partono forte, mantenendo le redini del match per oltre 80 minuti: 13 tiri nel solo primo tempo, tra cui una clamorosa traversa colpita da Origi lanciato a campo aperto contro Pope. Klopp non ci sta a pareggiare ancora, ad inizio ripresa - allora - sceglie di mettere in campo Salah e Firmino, originariamente tenuti a riposo in vista della prossima sfida di FA Cup contro il Manchester United. Pope salva i suoi sui tentativi dei neo entrati, con il Liverpool che, nel finale, subisce addirittura la beffa: Barnes va via a Matip, Alisson lo stende in uscita concedendo il calcio di rigore: dal dischetto il numero 10 ospite non trema, lanciando in paradiso il Burnley e costringendo il Liverpool a riassaporare il sapore di una sconfitta che ad Anfield mancava addirittura da 68 partite, dall'aprile 2017. La vetta della Premier League rimane ancora lontana.

Premier League
Liverpool-Everton 0-2: Ancelotti condanna i Reds al 4° ko di fila
20/02/2021 A 13:48

Il tabellino

LIVERPOOL-BURNLEY 0-1

GOL: 83' Barnes (rig.) (B)

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Fabinho, Robertson; Oxlade-Chamberlain (dal 57' Firmino), Thiago, Wijnaldum; Shaqiri (dall'84' Minamino), Mane, Origi (dal 57' Salah). All. Klopp

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor (dal 50' Pieters); Brady (dal 65' Gudmundsson), Westwood, Brownhill, McNeil; Barnes, Wood. All. Dyche

ARBITRO: Mike DEAN

AMMONITI: 45' Fabinho, 87' Matip (L); 39' Barnes (B)

Il momento social del match

La partita in 8 momenti chiave

21' - GRAN BOTTA DI SHAQIRI! Sinistro potentissimo che si spegne di un soffio a lato del palo!

39' - POPE SALVA SU ROBERTSON! Conclusione secca sul primo palo dello scozzese, il portiere ospite repinge!

43' - INCREDIBILE! TRAVERSA DI ORIGI! Mee perde un pallone sanguinoso che permette al belga di trovarsi a tu per tu con Pope: il numero 27, però, calcia clamorosamente sulla traversa!

51' - ANCORA ATTENTO POPE! Sinistro fulmineo di Alexander-Arnold: il portiere respinge il pallone e con i piedi riesce poi a mettere in angolo in un secondo momento!

60' - SUBITO SALAH! Destro dell'egiziatìno dopo la sgroppata di Wijnaldum: miracoloso intervento di Pope che chiude sul suo palo!

67' - MIRACOLOSO ALISSON! Barnes controlla lo spiovente in area di Lowton e calcia con il destro: il portiere brasiliano respinge con un riflesso felino! L'arbitro, poi, ferma tutto per fuorigioco!

82' - CALCIO DI RIGORE PER IL BURNLEY! Alisson mette giù Barnes in uscita, per l'arbitro è calcio di rigore!

83' - AVANTI IL BURNLEY! BARNES NON SBAGLIA! Alisson intuisce ma non riesce ad evitare il gol: ospiti in vantaggio a sorpresa!

La traversa di Origi, Liverpool-Burnley

Credit Foto Getty Images

Il migliore

Nick POPE - Salva il Burnely con almeno tre autentici miracoli salva-risultato. Quando non ci arriva lui, a graziarlo ci pensa la traversa. Sempre attento e sicuro tra i pali.

Il peggiore

Divock ORIGI - Era la sua occasione per riscattare una stagione caratterizzata da molte ombre, le sue speranze di ritrovare il sorriso si stampano sulla traversa.

Klopp: "Fare i furbi per cercare un rigore? Mai detto"

Champions League
Salah, Mané e gaffe difensive tedesche: Lipsia-Liverpool 0-2
16/02/2021 A 19:31
Champions League
Klopp: "Io resto a Liverpool, non ho bisogno di una pausa"
15/02/2021 A 22:57