Everton-Crystal Palace, match della 30esima giornata di Premier League andato in scena al Goodison Park, si è concluso col punteggio di 1-1 . Dopo un primo tempo contrassegnato da parecchie occasioni sprecate da Richarlison, il redivivo James Rodriguez la sblocca con un tiro preciso a fil di palo. Sul finale i cambi premiano Hodgson: il nuovo entrato Batshuayi pareggia all’86’. Complici il pareggio del Tottenham e la sconfitta del Chelsea, questa frenata non cambia molto la situazione dei Toffees in classifica: il treno Champions è ancora agganciabile. Partita tenace del Crystal Palace, che sul finale ha provato addirittura a concretizzare il colpaccio.

Tabellino

EVERTON-CRYSTAL PALACE 1-1
Calciomercato 2020-2021
Inter, de Vrij via per il bilancio? L'Everton ci prova
27/07/2021 A 14:23
EVERTON (3-4-1-2): Olsen; Holgate, Mina, Keane; Coleman (75’Godfrey), Davies, Gomes (30’ Sigurdsson), Digne; James Rodriguez (78’ Gbamin); Calvert-Lewin, Richarlison; All. Ancelotti.
CRYSTAL PALACE (4-4-2): Guaita; Van Aanholt, Cahill, Kouyatè, Ward; Eze, Riedewald (69’ Schlupp), Milivojevic, Ayew (83’ Batshuayi); Zaha, Benteke( 76’ Mateta); All. Hodgson.
Arbitro: Kevin Friend.
Gol: 56’ James Rodriguez (E), 86’ Batshuayi (C)
Assist: Coleman (E), Schlupp (C)
Ammoniti: Mina (E), Digne (E)
Infortuni: Andrè Gomes (E)

Richarlison si mangia un gol contro il Crystal Palace

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 8 momenti chiave

20’- EVERTON PERICOLOSO! Rinvio perfetto di Olsen che lancia Calvert-Lewin solo davanti a Guaita: il portiere del Crystal Palace ipnotizza il n.9 dei Toffees, che si divora un gol facile!
22’ - SUCCEDE DI TUTTO IN AREA DEL CRYSTAL PALACE! Guaita risponde due volte a Richarlison, dopo il pasticcio di Ayew in posizione arretrata!
41’ - RICHARLISON SFIORA IL VANTAGGIO! Tiro a giro su punizione dal limite, la palla fa il filo al palo.
53’ - OCCASIONISSIMA PER L'EVERTON! Sigurdsson raccoglie una respinta di testa di Cahill; il tiro, deviato da Kouyatè, spiazza Guaita. Fortunatamente per gli Eagles, la deviazione termina fuori dallo specchio della porta.
56’ - GOL! 1-0 EVERTON FIRMATO DA JAMES RODRIGUEZ! Su un'uscita di Guaita, Coleman raccoglie un pallone d'oro che permette al Colombiano di insaccare a fil di palo.
81’ - MIRACOLO DI GUAITA! Richarlison si coordina benissimo, ma il portiere degli Eagles intuisce il rimbalzo e schiaffeggia la palla sopra la traversa!
86’ - GOL! 1-1 CRYSTAL PALACE! HA SEGNATO IL NUOVO ENTRATO BATSHUAYI sull'ottimo filtrante di Schlupp!
88’ - CHE PARATA DI GUAITA! Riflessi di gatto sulla conclusione a botta sicura di Richarlison!

MVP

JAMES RODRIGUEZ - Il trequartista colombiano tornava da un infortunio al polpaccio che lo aveva tenuto lontano dal campo per 2 mesi: evanescente in alcuni tratti di partita, ritrova subito il feeling col gol e permette ai suoi di continuare a sognare la Champions League.

Il momento social

La statistica chiave

Jean-Philippe Gbamin, centrocampista dell'Everton, ha fatto ritorno in campo dopo 597 giorni lontano dal Goodison Park. L'Ivoriano ha superato una gravissima lacerazione al tendine d'achille.

Fantacalcio

PROMOSSO - Vicente GUAITA: il portiere 34enne permette al Crystal Palace di sopravvivere agli assalti di Richarlison durante il primo tempo e sul finale di gara. Lo Spagnolo ha mostrato grandi prodezze durante tutto l'arco della partita. Unico neo: la respinta costosa nell'azione del primo gol che permette a James Rodriguez di ribadire in rete.
BOCCIATO - RICHARLISON: il più vivace e il più sprecone. Porta stregata per lui stasera; ciò non può che alimentare il trend negativo dei Toffees tra le mura amiche.

Ancelotti: "Vorrei portare l'Everton in Champions League"

Calciomercato 2020-2021
Werner è già stufo del Chelsea; Locatelli vuole solo la Juve
22/07/2021 A 18:13
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (21/07)
21/07/2021 A 20:36