Match a senso unico al King Power Stadium. Il Leicester batte il Chelsea di Lampard 2-0 e vola momentaneamente in testa alla classifica. La squadra di Rodgers fa quello che vuole nell'incontro valido come recupero della 18ma giornata e conquista tre punti che lanciano le Foxes a quota 38, in attesa dei match delle squadre di Manchester.
Partita quasi perfetta per il Leicester, che nel primo tempo con grande semplicità in tre tocchi va in porta. Crea gioco, semina il panico nella retroguardia avversaria e senza grossi problemi va avanti di due gol grazie a Ndidi nei primi minuti e Maddison nel finale. Nel secondo tempo la squadra di Rodgers bada a difendersi e a ripartire in contropiede e tutto ciò gli riesce un gran bene. Vardy e compagni hanno diverse occasioni per il terzo gol, alla fine non arriva ma poco importa.
Se da una parte Rodgers se la ride, dall'altra parte Lampard ha di che lavorare. Brutta gara degli ospiti, che nel primo tempo non ci capiscono praticamente nulla e soccombono sotto i colpi degli avversari. Nella ripresa il Chelsea fa qualcosa in più, va in gol anche con Werner, ma il guardalinee gli nega la gioia per offside. E così i Blues rimangono a quota 29 e proseguono la loro stagione fatta di troppi alti e bassi.
Premier League
Mount rilancia il Chelsea nel derby con il Fulham: 1-0 nel finale
16/01/2021 A 17:25

Chelsea's Christian Pulisic in action against Leicester

Credit Foto Getty Images

Tabellino

LEICESTER: Schmeichel, Castagne, Fofana, Evans, Justin, Ndidi, Tielemans, Albrighton (dal 75' Ricardo Pereira), Maddison (dal 75' Perez), Barnes, Vardy (dall'87' Iheanacho).
CHELSEA: Mendy, James, Rudiger, Silva, Chilwell, Mount, Kovacic, Havertz (dal 66' Ziyech), Hudson-Odoi (dal 66' Werner), Abraham, Pulisic.
GOL: Ndidi (L), Maddison (L),
AMMONITI: Havertz (C), Kovacic (C), Fofana (L), Ziyech (C),
ESPULSI: Nessuno
ARBITRO: Pawson

James Maddison celebrates scoring for Leicester

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 12 momenti chiave

05' LEICESTER AVANTI 1-0: Alla prima palla gol passano i padroni di casa! Da corner palla corta per Albrighton. Passaggio dietro per Barnes che cicca clamorosamente ma dietro al limite dell'area c'è Ndidì che tira una staffilata che prende il palo ed entra.
15' TRAVERSA DI MADDISON: Botta da fuori del numero dieci troppo libero, ma il suo sinistro finisce sulla traversa.
18' DIAGONALE DI JAMES: Finalmente il Chelsea si avvicina alla porta avversaria con James che prova il diagonale da posizione defilatissima, il portiere mette facile in corner.
19' THIAGO SILVA DI TESTA: Dalla bandierina palla dentro, il brasiliano stacca di testa e colpisce, ma è centrale e la sfera finisce addosso al portiere.
24' ALBRIGHTON DA FUORI: Altro bel tiro, stavolta di destro dal limite, per il giocatore del Leicester, il portiere non rischia e mette in corner.
31' HUDSON-ODOI METTE SULL'ESTERNO: Chelsea riparte in contropiede con Pulisic che serve sull'esterno Hudson-Odoi, tiro di prima da dentro l'area che però finisce sull'esterno della rete.
33' TOCCO SOTTO DI VARDY: Incredibile azione del Leicester con Albrighton che serve Vardy in avanti che scatta da solo. L'attaccante davanti al portiere prova il colpo sotto, bravo Mendy a toccare il pallone quel tanto per fermarlo! Forse però era in fuorigioco...
41' 2-0 LEICESTER: Maddison raddoppia! Cross dalla tre quarti, velo di Vardy per Maddison che solo davanti al portiere apre il piattone e non sbaglia!
48' INCREDIBILE ERRORE DI JUSTIN: Ancora Albrighton mette un cioccolatino dall'altra parte per Justin che, solissimo in area, di rigore, colpisce di testa piedi a terra, ma clamorosamente non centra la porta.
57' MENDY SALVA SU TIELEMANS: Contropiede perfetto del Leicester. Vardy scatta, serve Tielemans che prova il diagonale, ma il portiere gli nega il 3-0!
85' WERNER SEGNA, MA E' OFFSIDE: Punizione per il Chelsea. Palla dentro da posizione defilata e Werner insacca. Ma il guardalinee alza la bandierina.

La statistica chiave

Dopo 19 partite questo è il secondo peggior rendimento della storia del Chelsea di Abramovic. Solo 29 punti conquistati. Prima vittoria di Rodgers della sua carriera contro il Chelsea, arrivata dopo 16 tentativi.

MVP

Marc ALBRIGHTON: Non segna ma è l'uomo in più di questa squadra. Sulla fascia semina il panico, ogni volta che si accentra crea un pericolo.

Il momento social

Promosso

James MADDISON: Segna, fa segnare, prende la traversa. Nel mezzo fa quello che vuole. Insomma, grandissima partita.

Bocciato

Ben CHILWELL: La partita da ex la subisce e tanto. L'inizio è da incubo, semplicemente non ci capisce nulla. Poi nella ripresa prende un po' le misure, ma ormai è tardi e il match è andato.

Rashford: "Mourinho mi insegnò a prendere qualche rigore"

Premier League
Dominio Chelsea, il derby è suo: 3-0 al Tottenham
19/09/2021 A 15:19
Europa League
Scontri a Leicester: 12 tifosi napoletani arrestati
17/09/2021 A 08:51