Match equilibrato in quel di Old Trafford. A sbloccare la situazione dell'impegno valevole per la 16a giornata di Premier League, un lampo di Rashford a tempo scaduto. I Red Devils passano di misura contro i Wolves e si portano, così, al secondo posto a 30 punti, a -2 dal Liverpool. Una vittoria giunta in coda e al termine di una partita tutto sommato sonnolenta, in cui sono pesati parecchio gli impegni ravvicinatissimi di entrambe le squadre. Ad ogni buon conto, una punizione eccessivamente severa per la formazione di Nuno Espirito Santo.

Nemanja Matic von Manchster United (l.) im Duell mit Pedro Neto von den Wolverhamption Wanderers

Credit Foto Getty Images

Calciomercato 2020-2021
CIES, i giocatori più cari del mondo: Hakimi vale più di CR7
07/01/2021 A 15:47

Il tabellino

MANCHESTER UNITED-WOLVERHAMPTON WANDERERS 0-0

Manchester United (4-2-3-1): de Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles (46' Shaw); Matic, Pogba; Greenwood (64' Martial), Bruno Fernandes (95' McTominay), Rashford; Cavani. All.: Solskjær.

Wolverhampton Wanderers (4-3-3): Rui Patricio; Kilman, Coady, Saïss; Hoever, Vitinha (55' Podence), Ruben Neves, João Moutinho, Aït-Nouri; Pedro Neto (68' Fabio Silva), Traoré. All.: Nuno Espirito Santo.

Arbitro: Jonathan Moss di Leeds.

Gol: 90'+3 Rashford (M).

Assist: Bruno Fernandes (M, 1-0).

Note - Recupero: 1+5. Ammoniti: Rashford, Rui Patricio.

Paul Pogba v Wolves

Credit Foto Getty Images

Classifiche e risultati

Premier League 2020-2021, la classifica aggiornata | Premier League 2020-2021, calendario e risultati | Premier League, la classifica marcatori aggiornata

Il momento social

La cronaca della partita in 8 momenti chiave

13' - RUBEN NEVES DA FUORI AREA SUL VELO DI PEDRO NETO! Destro potentissimo, ma de Gea respinge coi pugni.

23' - TRAVERSA DI SAISS! Colpo di testa con palla "a palombella" del difensore marocchino sulla punizione di João Moutinho: sfera che rimbalza sulla base esterna del legno più alto!

34' - GREENWOOD IN MEZZO PER FERNANDES! La conclusione da due passi dell'ex Udinese viene respinta di gran carriera da Rui Patricio!

39' - SAISS DI NUOVO PERICOLOSISSIMO IN PROIEZIONE OFFENSIVA! Questa volta, sempre su palla scodellata da Pedro Neto su punizione, il difensore marocchino dei Wolves ci prova con un tacco volante: strepitosa respinta di de Gea!

69' - GOL ANNULLATO AL MANCHESTER UNITED CAVANI! Sugli sviluppi di un corner corretto di testa da Bailly, il tiro in area piccola dell'ex PSG è arrivato in offside!

72' - ENNESIMO COLPO DI TESTA INSIDIOSO DI SAISS SU CROSS DI AIT-NOURI! De Gea plastico, devia sopra la traversa. Ma viene segnalato l'offside del difensore dei Wolves.

75' - DESTRO DA FUORI DI POGBA! Palla angolata, Rui Patricio interviene bene.

82' - AIT-NOURI SCATTA SULLA SINISTRA! Tiro-cross basso, di mancino: de Gea respinge, poi Maguire disimpegna!

90'+3 - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON RASHFORD! Su palla lunga di Bruno Fernandes, azione insistita del numero 10 dei Red Devils, che si accentra dalla destra e, dentro l'area, scocca un potente mancino deviato da Saïss: nulla da fare per Rui Patricio: 1-0!

Marcus Rashford celebrates

Credit Foto Eurosport

Il migliore

Saïss. Di fatto, il più pericoloso del match, con tre inserimenti pericolosissimi, spenti dalla traversa e da un provvidenziale de Gea. Prova a salvare capra e cavoli anche su Rashford, in pieno recupero, ma riesce solamente a deviare alle spalle di Rui Patricio. Il centrale difensivo marocchino dimostra di essere tra i più in forma dei Wolves, dopo il pareggio regalato in extremis a Nuno Espirito Santo al cospetto di Mourinho contro il Tottenham.

Il peggiore

Telles. Spinta quasi inesistente lungo l'out di sinistra. Sostituito con Shaw, da Solskjær, nel corso dell'intervallo.

Le altre partite della serata

Arsenal corsaro sulla Manica: contro il Brighton decide una rete di Lacazette, appena entrato dalla panchina, abile a insaccare nel cuore dell'area di rigore dopo una travolgente incursione sulla destra di Saka al minuto 66.

Alexandre Lacazette celebrates

Credit Foto Getty Images

Di misura anche il Burnley che in casa, nella ghiacciaia del Turf Moor, vince 1-0 contro il derelitto Sheffield United grazie al colpo di testa vincente al 32' di capitan Ben Mee sul calcio d'angolo battuto da Brady. Goleada esterna del Leeds del "Loco" Bielsa, impostosi 5-0 sul West Bromwich di Sam Allardyce, che non riesce a ripetersi dopo l'1-1 di Anfield contro il Liverpool: gara, quella del "The Hawthorns", aperta dalla clamorosa autorete di Sawyers su sciagurato retropassaggio a Johnstone. Due posti su tre, in zona retrocessione, sembrano essere già ormai assegnati a Blades e Baggies. Finisce senza reti, infine, il confronto tra Southampton e West Ham.

Brighton and Hove Albion-Arsenal 0-1 [66' Lacazette (A)]

Burnley-Sheffield United 1-0 [32' Mee (B)]

Southampton-West Ham 0-0

West Bromwich Albion-Leeds United 0-5 [9' aut. Sawyers (L), 31' Alioski (L), 36' Harrison (L), 40' Rodrigo (L), 72' Raphinha (L)]

Romaine Sawyers, seconds after his unfortunate moment

Credit Foto Getty Images

Ronaldo: "Giocare negli stadi vuoti è noioso, non mi piace"

Champions League
PSG corsaro a Old Trafford: lo United s'inchina 1-3
02/12/2020 A 21:55
Champions League
Storico Basaksehir: 2-1 al Manchester United
04/11/2020 A 19:49