L’allenatore dei Wolves Nuno Espírito Santo si è reso protagonista di un gesto di estrema generosità: ha donato 250.000 sterline in favore delle famiglie bisognose di Wolverhampton. Ha preso parte al progetto Feed Our Pack, istituito dalla Wolves Foundation per sostenere i cittadini maggiormente colpiti dal Covid-19.
Questa iniziativa di solidarietà è improntata a fornire cibo e aiuti di prima necessità ai residenti di Wolverhampton. Oltre al tecnico, ha partecipato - con una donazione dello stesso importo - la fondazione di beneficenza della Premier League.

Premier League
Superlega, la Premier fa le multe: 23 milioni alle sei "ribelli"
09/06/2021 A 14:52
Nuno Espírito Santo ha dichiarato: “I tifosi dei Wolves e la gente del Wolverhampton sono stati fantastici con me da quando sono arrivato qui quasi quattro anni fa. Sentivo di dover dare qualcosa in cambio e aiutare le persone che stanno lottando durante la pandemia. Quando vivi in ​​una città, vedi e ascolti come le persone sono state colpite, ma è anche una grande città perché le persone si aiutano e si sostengono a vicenda e questo è un progetto davvero importante della Wolves Foundation. Insieme siamo più forti e spero che i nostri tifosi vogliano partecipare. Così ci assicuriamo di prenderci cura delle persone della nostra comunità, soprattutto le più bisognose durante questi tempi davvero difficili”

Mourinho stronca Özil: "Chi gli ha detto che lo vogliamo?"

Premier League
Cuore Aguero, saluta il City con orologi e una macchina allo staff
01/06/2021 A 14:27
Premier League
Brentford da sogno: è in Premier per la 1a volta nella sua storia
29/05/2021 A 16:40