Rinviata la gara tra Everton e Manchester City inizialmente in programma per lunedì 28 dicembre alle 21. La sfida del Goodison Park, valida per la 16a giornata di Premier League, non si giocherà a causa di alcuni casi covid all'interno del gruppo-squadra dei citizens. Già nei test effettuati nel giorno di Natale, 4 elementi del gruppo-squadra (non era stato specificato se nella squadra o nello staff tecnico) erano risultati positivi a cui si sono aggiunti altri casi (anche qui non specificato) nell'ultimo test effettuato tra domenica e lunedì. Dopo l'invio della documentazione alla Premier League, si è deciso quindi di rinviare il match a data da destinarsi.

Premier League
Il Liverpool pareggia in casa con la penultima: 1-1 col WBA
27/12/2020 A 18:23

Sarà difficile ora trovare una data libera in calendario, considerando - inoltre - che il City si è qualificato per le semifinali di Carabao Cup, con la squadra di Guardiola che affronterà il Manchester United nel derby. Anche se quest'anno è più “agile” visto il cambiamento di format: è prevista la semifinale unica al contrario delle passate edizioni.

In classifica l'Everton era 2° a +3 proprio sul Manchester City e la squadra di Ancelotti voleva mettersi alla prova in questo big match per capire le reali ambizioni dei toffees in questa stagione. Non si poteva, però, fare altrimenti. Come detto dallo stesso Manchester City, “la bolla era compromessa”.

Mourinho interrotto da una lavatrice in conferenza stampa

Premier League
City, 2-0 al Newcastle. Ancelotti espugna Sheffield: è 2°
26/12/2020 A 21:55
Premier League
L'Arsenal risorge e vince il derby: 3-1 al Chelsea
26/12/2020 A 19:26