Il Manchester United sprofonda ad Old Trafford per la terza volta in stagione. Sotto una pioggia battente ad espugnare il Teatro dei Sogni è l'Arsenal che grazie ad un rigore trasformato da Aubameyang al 69' si rialza dopo i due k.o. consecutivi con Manchester City e Leicester. Si apre, dunque, la crisi in casa Red Devils: in quattro gare casalinghe su sei la squadra di Solskjaer ha racimolato solo un punto contro il Chelsea e ha perso contro Crystal Palace e Tottenham. Londra è maledetta per Pogba e compagni.

Premier League
Frattura al cranio per Raul Jimenez: è già stato operato
13 ORE FA

Il tabellino

MANCHESTER UNITED-ARSENAL 0-1 (primo tempo 0-0)

MANCHESTER UNITED (4-3-1-2): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred (62' Matic), Pogba; Fernandes (75' van de Beek); Greenwood (75' Cavani), Rashford. All. Solskjaer

ARSENAL (3-4-3): Leno; Holding, Gabriel, Tierney; Bellerin, Partey, Elneny, Saka; Willian (86' Maitland-Niles), Lacazette (76' Nketiah), Aubameyang (87' Mustafi). All. Arteta

Arbitro: Mike Dean

Gol: 69' Aubameyang (R)

Ammoniti: Fred, Holding, Gabriel, Greenwood, Aubameyang, Maguire

Il migliore in campo

Pierre-Emerick AUBAMEYANG – Freddo dal dischetto, un rigore che vale tre punti d’oro

Pogba contro l'Arsenal

Credit Foto Getty Images

Il peggiore in campo

Paul POGBA – Prestazione impalpabile a centrocampo e un errore imperdonabile che causa il rigore. Ormai irriconoscibile

Il momento social del match

Premier League
Mourinho: "Corsa Premier? Tottenham non è un cavallo, è un pony"
16 ORE FA
Premier League
Spavento Jimenez: perde i sensi dopo una testata, ora sta bene
IERI A 21:13