E’ una giornata che può fare da spartiacque nella lotta alla zona Champions. Con Liverpool e Chelsea vincitrici ieri, con il successo del West Ham sul Leicester per 3-2 oggi, il ko del Tottenham, in casa, contro il Manchester United, è probabilmente l’ultimo treno perso per José Mourinho. I suoi Spurs vengono infatti superati in rimonta da un Manchester United superiore. E questo nonostante sullo 0-0 sia stato annullato ai Red Devils un gol probabilmente buono visto il lievissimo tocco di McTominay sul viso di Son a inizio azione). Un episodio che aveva aiutato il Tottenham ad andare avanti 1-0 proprio con Son, ma che non è bastato ai londinesi per uscire vincitori del match. Con un ottimo Pogba in campo, con Bruno Fernandes e con un Cavani ispirato il Manchester United la ribalta nella ripresa. Di Fred, Cavani e Greenwood all’ultimo minuto di recupero le 3 reti che “condannano” il Tottenham a una rincorsa quasi impossibile. Con 21 punti in palio e così tante squadre in lotta non sarà facile recuperare i 6 punti dal West Ham attualmente 4° in classifica (e in mezzo ci sono Chelsea e Liverpool). Di contro lo United pare blindare il secondo posto: a +7 sul Leicester sconfitto oggi, la squadra di Solskjaer si conferma seconda forza della Premier League.

Edinson Cavani esulta dopo il gol dell'1-2 in Tottenham-Manchester United

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (28/07)
28/07/2021 A 18:46
Tottenham (4-3-3): Lloris; Aurier, Rodon, Dier, Reguilon; Højbjerg (61’ Sissoko), Ndombele (78’ Lamela), Lo Celso; Lucas (82’ Bale), Kane, Son.
Manchester United (4-3-1-2): Henderson; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Shaw; Fred, McTominay, Pogba; Fernandes (89’ Matic); Rashford (72’ Greenwood), Cavani.
Gol: 39’ Son; 57’ Fred, 79’ Cavani, 96’ Greenwood.
Note – Ammoniti: McTominay, Cavani, Fred, Shaw, Maguire.
CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Il momento social

La cronaca in 9 momenti chiave

18’ OCCASIONE MANCHESTER UNITED! Azione nello stretto dei Red Devils: sponda di testa di Pogba, scarico di Cavani per Rashford che da posizione ravvicinata va alla conclusione; provvidenziale l'intervento di Dier a smorzare il tiro dell'inglese.
36’ GOL ANNULLATO A CAVANI! Grande, grande palla di Pogba che vede il taglio di Cavani: sinistro incrociato e Red Devils avanti. Proteste del Tottenham per un tocco di McTominay su Son a inizio azione. Dopo 2 minuti di consulto, l'arbitro richiamato al video vede nel piccolo tocco di McTominay sul volto di Son un fallo. Dunque cancellato il gol del Red Devils. Si resta sullo 0-0.
39’ E GOL DEL TOTTENHAM! SON! Che beffa per il ManU, che in 5 minuti si ritrova da sopra a sotto. Bella l'azione: Kane di prima per Lucas Moura, che a sua volta vede Son libero sull'altro palo; palla perfetta e gol del sudcoreano. Spurs avanti.
57’ GOL! FRED! IL PAREGGIO DELLO UNITED! Ma bellissima azione del ManU, tutta di prima nello stretto: un'azione che libera Cavani, Lloris respinge, ma sulla palla vagante Fred è il più lesto e mette dentro il meritato pareggio dei Red Devils.
63’ OCCASIONISSIMA UNITED! MA CHE PARATA LLORIS! Bruno ruba palla tra le linee, arriva al limite e conclude basso e angolato: si supera Lloris con una grande parata in allungo a deviare in corner. Red Devils a un passo dal gol del vantaggio.
73’ HENDERSON! PARATA IMPORTANTE! Squillo del Tottenham con Kane, che scappa a sinistra, rientra e prova a beffare il portiere dello United sul primo palo: Henderson è però attento e col piedone salva in corner.
79’ GOL! CAVANI! LA RIBALTA IL MAN UNITED! Gran palla dentro di Greewood che pesca il movimento di Cavani: in tuffo, di testa, l'uruguaiano mette dentro e porta avanti il Man. United.
83’ CAVANI! SFIORA L'AUTOGOL MA E' DECISIVO. Corner Tottenham, Pogba spizza, la palla sta per arrivare a Sissoko ma Cavani devia il tanto che basta e la fa sbattere sul palo. E' quasi autogol ma di fatto salva un gol fatto Cavani. Decisivo in entrambe le fasi.
96’ GOL! GREENWOOD! LA CHIUDE LUI! 1-3 UNITED. Sull'ultima azione Greenwood si libera a destra, salta Reguillon e buca Henderson sul primo palo. Game, set and match United.

Il migliore

Pogba. Particolarmente ispirato sembra essersi ripreso ormai da tempo il posto al centro della scena. Nel primo tempo manda in gol Cavani (poi annullato), nella ripresa è tra i più pimpanti nel guidare la rimonta.

Il peggiore

Lo Celso. Si vede davvero poco.

Mourinho ricorda il principe Filippo: "Le mie condoglianze"

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (27/07)
27/07/2021 A 21:15
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (26/07)
26/07/2021 A 19:49