Ultima giornata di Premier League che si presentava con alcuni verdetti scritti da tempo: City campione, United secondo. Retrocesse Sheffield United, West Brom e Fulham. La 38a giornata quindi metteva in palio le definitive gerarchie per Champions, Europa League e Conference League.

Champions League: Liverpool e Chelsea

Oltre a Man.City e Man.United le qualificate alla Champions League sono Liverpool e Chelsea. Ma che spavento per i Blues. La squadra di Tuchel infatti va in Champions solo grazie alla vittoria del Tottenham sul campo del Leicester. Il Chelsea infatti va ko per 2-1 contro l’Aston Villa, ma il contemporaneo 2-4 degli Spurs sulle Foxes impedisce a Brendan Rodgers di operare il sorpasso. Un risultato che alla fine permette al Liverpool, vincitore per 2-0 sul Crystal Palace, di piazzare una rincorsa importante: la squadra di Klopp in poche settimana è passata da non avere più speranze al concludere il campionato al 3° posto a quota 69 punti, 2 in più del Chelsea 4° in classifica.
Premier League
Superlega, la Premier fa le multe: 23 milioni alle sei "ribelli"
09/06/2021 A 14:52

Chelsea ko contro l'Aston Villa 2-1 nell'ultima giornata: sconfitta rischiosa, ma che qualifica comunque i Blues in Champions League

Credit Foto Eurosport

Europa League: Leicester e West Ham

Deve così accontentarsi anche quest’anno dell’Europa League il Leicester, che come l’anno scorso dilapida un grande vantaggio nell’ultima parte di stagione e si trova così beffato. Un vantaggio che le Foxes avevano anche oggi perché fino a un quarto d’ora dalla fine conducevano per 2-1 sul Tottenham. Poi 3 gol del Chelsea nel finale e addio sogni di gloria. Leicester che si consola quindi con l’FA Cup vinta, ma che deve incassare un altro quinto posto e la consapevolezza di aver buttato via, anche oggi, una chance ghiottissima. Sesto è il West Ham, vincitore 3-0 sul Southampton; mentre settimo è il Tottenham, che si garantisce la UEFA Conference League tenendo dietro di un punticino i rivali dell’Arsenal (2-0 sul Brighton).

Il Leicester che incassa in casa un 2-4 dal Tottenham: con una vittoria le Foxes avrebbero superato il Chelsea, così invece è 5° posto in classifica

Credit Foto Getty Images

Risultati e classifica ultima giornata

  • Arsenal-Brighton 2-0
  • Aston Villa-Chelsea 2-1
  • Fulham-Newcastle 0-2
  • Leeds-West Brom 3-1
  • Leicester-Tottenham 2-4
  • Liverpool-Crystal Palace 2-0
  • Manchester City-Everton 5-0
  • Sheffield United-Burnely 1-0
  • West Ham-Southampton 3-0
  • Wolverhampton-Manchester United 1-2
CLASSIFICA FINALE PREMIER LEAGUE

Guardiola: "La Premier è il campionato più difficile di tutti"

Premier League
Cuore Aguero, saluta il City con orologi e una macchina allo staff
01/06/2021 A 14:27
Premier League
Brentford da sogno: è in Premier per la 1a volta nella sua storia
29/05/2021 A 16:40