Heung-min Son e Harry Kane. O il contrario, se preferite. Perché, cambiando l'ordine degli addendi, il risultato non muta. E il risultato dice che il Tottenham si risveglia dal torpore di una settimana in chiaroscuro demolendo a domicilio il Southampton con un roboante 5-2. Un pokerissimo in rimonta, dopo l'iniziale vantaggio messo a segno da Ings, che in realtà non rispecchia fedelmente quanto visto in campo. I padroni di casa se la giocano per un tempo, passano in vantaggio, sembrano poter mettere in difficoltà gli Spurs. Che però hanno quei due: Son e Kane. O Kane e Son. 4 reti del sudcoreano, 4 assist del compagno: mai accaduto prima nella storia della Premier League. E lo stesso Kane completa il proprio sensazionale pomeriggio trovando anche la gioia personale. Per Mourinho, che si prepara ad accogliere Bale e Reguilon, è il primo squillo dopo il ko all'esordio contro l'Everton.

Il tabellino

Europa League
Tottenham e Leicester promosse, colpo Lille a Praga
22/10/2020 A 20:58

Southampton (4-4-2): McCarthy; Walker-Peters, Stephens, Bednarek, Bertrand; Armstrong (69' Tella), Ward-Prowse, Romeu (55' Smallbone), Djenepo; Ings, Adams (80' Long). All. Hasenhüttl

Tottenham (4-3-3): Lloris; Doherty, Dier, Sanchez, Davies; Winks, Hojbjerg, Ndombele (46' Lo Celso); Lucas Moura (61' Lamela), Kane (84' Bergwijn), Son. All. Mourinho

Arbitro: David Coote

Gol: 32' Ings (S), 45' Son (T), 47' Son (T), 65' Son (T), 73' Son (T), 82' Kane (T), 90' rig. Ings (S)

Assist: Walker-Peters (S, 1-0), Kane (T, 1-1), Kane (T, 1-2), Kane (T, 1-3), Kane (T, 1-4)

Ammoniti: Romeu, Adams, Ward-Prowse, Ndombele, Stephens, Doherty, Lo Celso

Note: -

La cronaca in 13 momenti chiave

4' – Gol annullato al Tottenham: Kane gira in rete al volo da pochi passi, ma la rete viene cancellata dalla VAR a causa di un fuorigioco di partenza di Son.

Harry Kane of Tottenham Hotspur celebrates after scoring a goal which is then disallowed following a VAR review during the Premier League match between Southampton and Tottenham Hotspur at St Mary's Stadium

Credit Foto Getty Images

9' – Palla vagante nell'area del Tottenham, Adams calcia a botta sicura ma trova una miracolosa respinta sopra la traversa di Lloris.

16' – Gol annullato anche al Southampton: Lloris non perfetto nell'uscita fuori area, ma Ings tocca con un braccio prima di mettere dentro a porta vuota.

20' – Incredibile occasione per il Southampton: Djenepo scappa in area da sinistra, Adams a un passo dalla porta calcia a botta sicura ma trova il clamoroso muro di Davies.

26' – Sinistro da fuori di prima intenzione di Djenepo e palla che scheggia il palo prima di uscire.

27' – Altro gol annullato a Kane: zampata vincente da pochi passi, ma il gol viene nuovamente annullato per un fuorigioco di partenza di Lucas Moura.

32' – GOL DEL SOUTHAMPTON. Splendido l'aggancio in area di Ings dal lancio di Walker-Peters, splendido anche il destro incrociato da posizione defilata e Lloris è battuto. 1-0.

45' – GOL DEL TOTTENHAM. Kane taglia il campo per Son, che si presenta in area e da posizione defilata spara in rete sul secondo palo. 1-1.

47' – GOL DEL TOTTENHAM. Altro assist al bacio di Kane e altro scatto di Son, che si presenta davanti a McCarthy e lo batte con un sinistro bruciante. 1-2.

65' – GOL DEL TOTTENHAM. Terzo assist di Kane e tripletta per Son, che si presenta davanti al portiere e lo batte. Inguardabile la difesa di casa. 1-3.

73' – GOL DEL TOTTENHAM. Incredibile ma vero: quarto assist di Kane e quarto gol di Son, che si infila nuovamente come vuole nella difesa di casa e segna con un sinistro ravvicinato. 1-4.

82' – GOL DEL TOTTENHAM. Kane corona un pomeriggio sensazionale mettendo in rete da due passi un pallone respinto dal palo sul sinistro di Lamela. 1-5.

90' – GOL DEL SOUTHAMPTON. Mani in area di Doherty e rigore per i Saints decretato dalla VAR: dal dischetto Ings firma la propria doppietta. 2-5.

Il migliore in campo

Kane. Quattro assist al bacio per altrettanti gol di Son, una rete segnata, due annullate. Prestazione semplicemente sensazionale. Un campione fatto e finito.

Il peggiore in campo

Bednarek e Stephens. Ne scegliamo due, ovvero la coppia centrale del Southampton. Difesa spesso altissima e completamente fuori posizione, tanto che Son e Kane si divertono come bambini al parco giochi.

Il momento social del match

"José, mi senti?". "No". Mourinho arrabbiato lascia la conferenza stampa dopo 10 secondi

Champions League
Svolta epocale: nasce l'European Premier League?
20/10/2020 A 15:16
Premier League
Suicidio Tottenham: da 3-0 a 3-3, il West Ham rimonta in 9 minuti!
18/10/2020 A 17:33