Gli amanti del calcio stasera devono ringraziare Gareth Bale. Perché poteva essere postpartita di polemiche dopo la decisione di Scott di non annullare il pareggio del Brighton nonostante l'evidente fallo di March su Hojbjerg, con tanto di on-field review. Ma l'ingresso con gol del gallese ci regala un'altra storia da raccontare: è la notte in cui Bale si riprende il Tottenham, trascinando gli Spurs alla vittoria per 2-1 su un buon Brighton. Gli uomini di Mourinho si portano avanti con il rigore di Kane ma poi spariscono dalla partita: in avvio di ripresa gli ospiti pareggiano tra le proteste dei londinesi, che iniziano a spingere e colpiscono due pali. Prima dell'incornata del gallese, entrato da poco in campo e in gol a sette anni di distanza dall'ultima volta con la maglia del Tottenham: gli Spurs mantengono la scia del Liverpool, scavalcano l'Everton (sconfitto dal Newcastle) e per una notte si godono il secondo posto in solitaria.

Il tabellino

Premier League
A Stamford Bridge regna l'equilibrio, 0-0 tra Chelsea e Tottenham
IERI A 16:06

TOTTENHAM-BRIGHTON 2-1 (primo tempo 1-0)

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Doherty, Alderweireld, Dier, Reguilon; Hojbjerg, Sissoko; Lamela (dal 70' Bale), Ndombele (dal 64' Lo Celso), Son (dal 85' Davies); Kane. All. Mourinho.

BRIGHTON (3-4-2-1): Sanchez; Webster, Veltman, Burn; Lampety (dal 79' Mac Allister), White, Bissouma, March (dal 66' Bernardo); Gross, Lallana; Trossard (dal 74' Welbeck). All. Potter.

Gol: 13' rig. Kane (T), 56' Lampety (B), 73' Bale (T)

Assist: 1-1 Gross (B), 2-1 Reguilon (T)

Ammoniti: Ndombele (T), Reguilon (T), Burn (B)

Gareth Bale of Tottenham Hotspur celebrates

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 9 momenti chiave

6' REGUILON PERICOLOSO - Ottimo avvio del Tottenham: sinistro improvviso, Sanchez smanaccia in angolo.

13' KANE SU RIGORE - Fallo di Lallana su Kane: inizialmente fischiata la punizione dal limite, il Var corregge e assegna il penalty. Intervento aereo da dietro proprio sul limite dell'area di rigore, che ingenuità. L'inglese apre il piattone e spiazza Sanchez: avanti gli Spurs.

45'+3 LAMELA SUL FONDO - Posizione complicata per cercare la porta su punizione, pallone alto sopra la traversa.

56' PARI DEL BRIGHTON - March stende Hojbjerg ma si prosegue: Lampety riceve da Gross e con il piatto destro trova l'angolino.

59' GOL CONVALIDATO - On-field review per il contatto tra March e Hojbjerg. Episodio che farà discutere, sembrava essere evidente il fallo.

68' PALO DI LAMELA - Come un lampo, occasionissima per il Tottenham: improvviso sinistro dalla trequarti, palo pieno.

71' INCREDIBILE PALO DI KANE - Angolo dalla destra di Lo Celso, Bale spizza e l'inglese si trova il pallone a un passo dalla porta ma colpisce il palo.

73' GOL DI BALE - Entra e segna, primo gol nella sua nuova avventura negli Spurs! Gran cross dalla destra di Reguilon, il gallese colpisce di testa indisturbato e trova l'angolino.

88' LO CELSO VICINO AL TRIS - Bel sinistro a giro dal limite, pallone che sfiora il palo e si perde sul fondo.

Il momento social

Il migliore

Gareth BALE - La sua notte: entra dalla panchina, torna al gol e trascina il Tottenham al secondo posto. Chissà che non sia un nuovo inizio.

Il peggiore

Graham SCOTT - Sì, l'arbitro. In Italia ci lamentiamo del non utilizzo del Var, in Inghilterra ci si affida molto di più ai check e all'on-field review. Tanto che il direttore di gara va a rivedere con i suoi occhi il contatto tra March e Hojbjerg da cui nasce il pari del Brighton: come si faccia a non fischiare fallo dopo aver rivisto l'episodio è un mistero. Bale gli regala una notte più tranquilla.

Mourinho sbotta: "Mi fai sempre la stessa domanda!"

Calciomercato
Khedira ai margini della Juventus: "Non è colpa di Pirlo"
IERI A 12:13
Premier League
Il Brighton beffa il Liverpool al 93' su rigore: 1-1
28/11/2020 A 14:28