Vittoria importantissima per il Liverpool che, nonostante le varie assenze, vince 3-1 contro il Crystal Palace e guadagna 2 punti sul City, fermato ieri dal Southampton. Partita dai due volti per la squadra di Klopp, perfetti nella prima mezz'ora e avanti di due gol. Poi però la luce si spegne, i padroni di casa vengono fuori e solo un incredibile Alisson salva i Reds almeno dal pareggio. Con questo risultato la squadra di Klopp sale a 48 punti, a -9 dalla capolista City, con una partita in meno e ancora con lo scontro diretto da giocare.
Ma analizziamo il match. Nel Palace torna Guaita dal primo minuto, con Vieira che schiera Mateta nel tridente, mentre Klopp conferma Jones nel mezzo e Oxlade davanti. Primo tempo con il Liverpool che, senza grossi problemi va avanti 2-0. Prima è Van Dijk a segnare di testa da corner, poi raddoppia Oxlade-Chamberlain, sfruttando un bel cross dalla sinistra di Robertson. Nel finale il Crystal Palace alza la testa e mette paura agli ospiti, salvati dal solito super Alisson.

Alex Oxlade-Chamberlain

Credit Foto Getty Images

Premier League
Il Liverpool vince e tiene viva la corsa: -1 dal City, si decide all'ultima
IERI A 18:57
La ripresa inizia con il Palace che attacca a testa bassa e solo grazie a uno stratosferico Alisson il Liverpool rimane in vantaggio di due reti. Ma il gol è nell'area ed è meritato grazie a Edouard che segna a porta vuota grazie al bell'assist di Mateta. I Reds sono spaesatissimi e il Crystal Palace prosegue a spingere. Olise, Andersen e Mateta ci provano in più occasioni, ma Alisson è sempre pazzesco. Nel finale i padroni di casa si buttano avanti e rimangono scoperti dietro, cosi palla lunga per Diogo Jota che si scontra col portiere Guaita. Var e rigore, realizzato da Fabinho. Il Liverpool si tranquillizza e porta a casa tre punti fondamentali.
Bene ma non benissimo la squadra di Klopp, che fatica enormemente contro un avversario ben messo in campo e mai dopo. Non perfetto in attacco il Liverpool, estremamente traballante dietro. Ma alla fine quello che conta è il risultato e gli ospiti sbancano Londra, accorciando il distacco dalla capolista. Molto bene invece la squadra di Vieirà che, dopo aver preso le misure agli ospiti, li mettono alle corde. Il pareggio non sarebbe stato per nulla immeritato.

Virgil van Dijk

Credit Foto Getty Images

IL TABELLINO

CRYSTAL PALACE: Guaita, Ward (C), Guehi, Andersen, Mitchell, Hughes (dal 76' Ayew), Schlupp, Gallagher, Olise, Mateta (dal 76' Benteke), Edouard (dal 66' Eze).
LIVERPOOL: Alisson, Alexander-Arnold (dal 92' Gomez), Matip, Van Dijk, Robertson, Fabinho, Henderson, Jones, Oxlade-Chamberlain (dal 60' Minamino), Jota, Firmino (dal 90' Milner).
GOL: Van Dijk (L), Oxlade-Chamberlain (L), Edouard (C), Fabinho (L),
ASSIST: Robertson (L), Robertson (L), Mateta (C), Firmino (L), Schlupp (C), Ward (C),
AMMONITI: Gallagher (C), Hughes (C),
ESPULSI: Nessuno

LA PARTITA IN 10 MOMENTI CHIAVE

07' HENDERSON DAL LIMITE: Tiro rasoterra e insidioso, parato dal portiere in due tempi.
08' LIVERPOOL AVANTI 1-0: Dalla bandierina palla in mezzo, terzo tempo perfetto del difensore che stacca e da solo la mette dentro.
24' FABINHO SBAGLIA TUTTO: Diogo Jota da centro area serve dietro Fabinho al limite dell'area e prova il tiro, alto sopra la traversa.
31' RADDOPPIO DEGLI OSPITI: Dalla fascia Robertson mette in mezzo per Oxlade-Chamberlain che, tutto solo in area, può stoppare e di sinistro metterla in rete.
37' ALISSON SALVA SU OLISE: Altra palla persa da Matip sulla tre quarti, Olise prende palla e prova il diagonale, il portiere col piedone respinge.
41' INCREDIBILE ERRORE DI MATETA: Olise serve Mateta sullo spazio, l'attaccante scarta Alisson e va di diagonale, ma il portiere riesce a sfiorare la sfera e metterla in angolo.
48' PARATA CLAMOROSA DI ALISSON: Crystal Palace che spinge! Mischia in area, la sfera arriva sui piedi di Edouard che, spalle alla porta, si inventa un bel colpo di tacco che però trova preparatissimo Alisson che in tuffo blocca.
51' GIRATA DI HENDERSON: Stop in area e girata rasoterra del centrocampista dei Reds, che finisce a lato di un nulla.
53' IL PALACE TROVA IL 2-1: Liverpool sorpreso in velocità: Schlupp serve in avanti in posizione regolare Mateta che davanti a Alisson serve liberissimo Edouard che a porta vuota la mette dentro!
84' COSA HA SALVATO ALISSON: Altra palla lunga per Olise che parte in posizione regolare, vede Alisson fuori dai pali e prova a batterlo con il lob, PAZZESCO il portiere che in tuffo salva sbattendo anche sul palo.
88' RIGORE E GOL DI FABINHO: Palla lunga per Diogo Jota che si scontra con il portiere. Il pallone sembra diretto sul fondo e il portoghese cerca il contatto col portiere. La VAR valuta e richiama l'arbitro che dà il penalty. Sul dischetto Fabinho non sbaglia.

IL MOMENTO SOCIAL

LA STATISTICA CHIAVE

Il Liverpool ha vinto le ultime dieci partite di campionato contro il Crystal Palace.

IL MIGLIORE

ALISSON: Incredibile le sue parate. Se il Liverpool vince gran parte è merito suo.

IL PEGGIORE

Joël MATIP: Si fa sfuggire in più occasioni Olise, Matata e Edouard. Non in giornata.

Fifa The Best - Lewandowski miglior giocatore, CR7 vince il premio speciale

The Emirates FA Cup
Mount trema, Tsimikas no: il Liverpool vince ai rigori la FA Cup
14/05/2022 A 15:29
Premier League
Il Liverpool mette pressione al City: 2-1 all'Aston Villa
10/05/2022 A 18:59