Piccolo passo falso del City di Guardiola, che non va oltre l'1-1 contro il Southampton. I Saints si dimostrano una squadra mai doma e, soprattutto, ben organizzata. I padroni di casa passano addirittura per primi in vantaggio e, in maniera ordinata, si difendono senza faticare più di tanto, per poi ripartire in velocità. Gli ospiti alzano i giri del motore nella rirpesa, pareggiano e vanno più volte vicini al vantaggio, che però non arriva.
Analizziamo il match: Guardiola tiene ancora fuori Gundogan e Jesus, mentre tornano Walker-Peters e Adams nell’undici dei Saints. E' proprio il terzino dei padroni di casa a regalare una gioia immensa ai suoi tifosi, segnando sopo meno di 7 minuti il gol del vantaggio grazie a una bella conclusione di sinistro nell'angolino basso. City un po' spiazzato, ma non si perde d'animo e attacca a testa bassa. Southampton che tiene botta e riparte con vigore: in una di queste ripartenze Broja trova addirittura il gol del raddoppio, ma il guardalinee annulla per offside. Nel finale di prima frazione Sterling ha per due volte la palla del pareggio, ma soprattutto nella seconda spreca tutto tirando addosso al portiere da due passi.

SOUTHAMPTON, ENGLAND

Credit Foto Getty Images

Premier League
Il City vince la Premier League, 4° titolo per Guardiola!
10 ORE FA
La ripresa inizia ancora con un buon Southampton, che colpisce un palo clamoroso con il buon Broja. Ma dopo pochi minuti c'è solo una squadra in campo ed è quella di Guardiola. Non si gioca nella metà campo avversaria, ma proprio nella sua area di rigore. Il City pareggia con Laporte su assist di De Bruyne, poi continua ad attaccare a testa bassa. Arrivano ben due pali, con De Bruyne e con Gabriel Jesus, ma il Southampton resiste, tutti dietro la linea della palla. Dopo sei minuti di recupero l'arbitro mette fine alle ostilità.
Finisce quindi la serie di vittorie di file del Manchester City. Dopo 12 successi consecutivi arriva un pareggio, che naturalmente non cambia le cose in classifica, dati i 12 punti di vantaggio sul Liverpool secondo, anche se con due partite in più. Bravissimo il Southampton che, dopo aver pareggiato 0-0 all'andata, si permette il lusso di chiudere da imbattuto quest'annata contro i Citizens.

IL TABELLINO

SOUTHAMPTON : Forster, Walker-Peters, Bednarek (dal 70' Lyanco), Salisu, Perraud, Romeu, Ward-Prowse, Redmond (dal 46' Elyounoussi), Armstrong (dall'81' Diallo), Adams, Broja.
MANCHESTER CITY: Ederson, Walker, Dias, Laporte, Cancelo, Rodrigo, De Bruyne, Silva, Sterling (dal 56' Gabriel Jesus), Foden, Grealish.
GOL: Walker-Peters (S), Laporte (M),
AMMONITI: Bednarek (S), Armstrong (S), Elyounoussi (S),
ESPULSI - Nessuno

Jack Grealish (Manchester City) and Oriol Romeu (Southampton)

Credit Foto Getty Images

LA PARTITA IN 12 MOMENTI CHIAVE

06' SOUTHAMPTON AVANTI: Al primo affondo i padroni di casa trovano il gol con Walker-Petetrs. Il terzino avanza, serve Redmond sulla fascia che chiude il triangolo, Walker-Peters entra in area e di punta la mette nell'angolino basso!
23' RADDOPPIO DEL SOUTHAMPTON ANNULLATO: Broja scatta nello spazio un filo in anticipo, davanti al portiere non sbaglia, ma è tutto inutile per offside.
33' STERLING VICINISSIMO AL PAREGGIO: Dalla fascia l'inglese rientra e mette il sinistro a giro, fuori di un nulla.
37' ERRORE DI STERLING DA UN PASSO: Foden mezzo un cross rasoterra, dalla fascia Perraud cicca l'intervento, solissimo Sterling da due passi spara addosso al portiere che in due tempi riesce a spazzare.
47' EDERSON SALVA SULLA LINEA: Corner per il Southampton. In area stacca bene Bednarek che colpisce di testa ma Ederson respinge sulla linea.
48' RODRI DI DESTRO: Cross dalla destra di Walker per Rodri che dal limite dell'area colpisce in mezza rovesciata, il portiere in tuffo mette in corner.
51' PALO DI BROJA: Dalla bandierina palla in mezzo, mischia in area e l'attaccante colpisce di testa ma la mette sul palo.
56' RODRI A GIRO: Stop e destro a giro del centrocampista, alto non di molto.
64' LAPORTE PAREGGIA: Da punizione sulla fascia palla in mezzo, il difensore parte in posizione regolare e di testa la mette dentro.

SOUTHAMPTON, ENGLAND - JANUARY 22

Credit Foto Getty Images

68' PALO DI DE BRUYNE: Conclusione meravigliosa del belga a giro dai 25 metri. Portiere battuto ma sfera sul palo.
72' ANCHE GABRIEL JESUS PRENDE IL LEGNO: Palla lunga dalla tre quarti sinistra per il neo entrato che da due passi di testa schiaccia ma colpisce il palo.
88' BOTTA DA LONTANO DI DE BRUYNE! Ancora pericoloso il belga, ma il suo tiro finisce a lato di un soffio:

IL MOMENTO SOCIAL

IL MIGLIORE

Mohammed SALISU: Semplicemente perfetto. Chiude qualsiasi cosa, salva ogni pallone che passa dalle sue parti.

IL PEGGIORE

Raheem STERLING: Primo tempo deludente. Ha due incredibili occasioni per pareggiare i conti ma le spreca malamente. La seconda poi è un qualcosa di incredibile. Sostituito nella ripresa.

Fifa The Best - Lewandowski miglior giocatore, CR7 vince il premio speciale

Premier League
Il Liverpool vince e tiene viva la corsa: -1 dal City, si decide all'ultima
17/05/2022 A 18:57
Premier League
Il City si salva in rimonta! Da 0-2 a 2-2 con il West Ham
15/05/2022 A 12:53