Il Manchester United del traballante Ole Gunnar Solskjaer rimedia una pesante battuta d'arresto sul campo del Leicester di bomber Vardy a quattro giorni di distanza dal cruciale impegno di Champions League contro l'Atalanta di Gian Piero Gasperini. Nel pomeriggio dei Red Devils non si contano le disattenzioni difensive, gli svarioni di fronte alla propria aerea e in mezzo al campo: e se non fosse stato per un super De Gea il passivo sarebbe potuto risultare ancora più pesante. Insomma, di questo United colabrodo e incostante la Dea può approfittarne - pur rispettando le bocche da fuoco disseminate dalla metà campo in su - per mettere una seria ipoteca su passaggio del turno. Oltre al portiere spagnolo si salvano l'elettrico Greenwood e il recuperato Rashford, Cristiano Ronaldo ben contenuto dalla difesa avversaria e poco reattivo sottoporta nonostante qualche discreto spunto nello stretto.

Il tabellino

LEICESTER CITY (3-5-2): Schmeichel, Amartey, Evans (88' Vestergaard), Soyuncu, Ricardo Pereira, Tielemans, Soumare, Maddison (73' Perez), Castagne, Iheanacho (77' Daka), Vardy All: Rodgers
Premier League
Cristiano Ronaldo esagerato: supera gli 800 gol in carriera
IERI A 22:12
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea, Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Shaw, Matic (80' McTominay), Pogba, Sancho (65' Rashford), Greenwood (81' Lingard), Fernandes, Ronaldo All. Solskjaer
Gol: Tielemans, Soyuncu, Vardy, Daka; Greenwood, Rashford
Ammoniti: Wan-Bissaka, Lindelof, Pogba

La cronaca in 11 punti chiave

Minuto 19: GOOOL!! GREENWOOD!!! CHE GOL!!! Straordinario tiro da fuori! Sinistro nel "sette", dal nulla, dopo aver scambiato con Fernandes sull'out di destra! Si accentra e fa partire il missile, fulminato Schmeichel!
Minuto 29: ECCO RONALDO!!!!! Conclusione respinta in qualche modo da Schmeichel, poi Sancho protesta per un contatto sul mancato tap-in!
Minuto 31: GOOOOOL!! OOL!! ANCORA EUROGOL!! TIELEMANS!!! IL TALENTO BELGA!! Sbaglia Maguire, Iheanacho serve Tielemans che si inventa una interno destro all'incrocio!! Voleva crossare o tirare? Il dubbio permane! 1-1!
Minuto 45: LISCIO DI RONALDO!!! AVEVA FATTO TUTTO BENE poi arriva col passo lungo. Poi prova a rimediare con la rovesciata ma non trova la sfera nemmeno qui!
Minuto 56: MATIC!!! PROVA A ESTRARRE IL JOLLY!! Sinistro fuori di pochissimo!!
Minuto 73: TIELEMANS!!! PALO ESTERNO!!! CHE PARTITA! Ma la tocca De Gea!!! Erroraccio di Matic in mezzo al campo!!
Minuto 79: GOOOOL!! SOYUNCU!!!! Tap-in vincente dopo mischione in area!!! 2-1 MERITATO!! De Gea aveva fatto il miracolo su Daka!
Minuto 82: RICARDO PEREZ!!! FALLISCE IL MATCH POINT!!! Era tutto solo l'ha "ciabattata" fuori!
Minuto 83: GOOOOOL!! RASHFORD!!! Non sbaglia a tu per tu con Schmeichel!!! Ripartenza micidiale!! Gol sbagliato/gol subito, l'antica regola colpisce ancora!
Minuto 84: GOOOLLL!!! VARDY!!!! 3-2!!! Assist di Perez e conclusione di Vardy con l'esterno destro di controbalzo, come Icardi in un derby di Milano!!
Minuto 90: DAKA!!! GOOOOOl!! 4-2!!! Primo gol di uno zambiano in Premier!!!! Non sbaglia da due passi!!

Momento social

Migliore

Youri Tielemans, faro senza soluzione di continuità delle Foxes. Segna un gran gol (voluto?), distribuisce e fa segnare. Dominante in mezzo al campo, finisce il match da padrone incontrastato della linea mediana.

Peggiore

Harry Maguire, follia totale del grande ex di giornata che di fatto consente al Leicester di pareggiare un partita che sembrava stesse scappando via. Pomeriggio da incubo per il nazionale inglese.

Solskjaer: "Pentito di non aver inserito CR7? No, scelta giusta"

Premier League
United di rimonta sotto gli occhi di Rangnick: Arsenal ko
IERI A 20:05
Premier League
Ufficiale! Rangnick è il nuovo allenatore del Manchester United
29/11/2021 A 11:50