Ci sono ben tre notizie positive per Antonio Conte nel rotondo successo per 6-2 contro il Leicester. La prima è ovviamente il risultato, netto e incontrovertibile nonostante le difficoltà incontrate nel primo tempo dagli Spurs. La seconda è l'aggancio in vetta al Manchester City, vittorioso nel pomeriggio per 3-0 contro il Wolverhampton, in attesa della partita di domani dell'Arsenal contro il Brentford. La terza è l'aver ritrovato i gol di Heung-Min Son. Dopo esser andato a secco per 8 partite consecutive, il giocatore coreano elegge il malcapitato Leicester come avversaria designata per tornare al gol e portarsi a casa il pallone con una tripletta. Problema di scarsa prolificità risolto e nubi del "momento no" prontamente scacciate. A farne le spese, come detto, sono le Foxes di Brendan Rodgers, sempre più relegate in fondo alla Premier League con un solo punto raccolto in 7 partite.
Eppure l'inizio di gara del Tottenham non è dei migliori. Tielemans porta subito in vantaggio il Leicester dal dischetto con un rigore fatto ripetere dall'arbitro Hooper dopo la parata di Lloris, colto però con i piedi lontani dalla linea di porta. Kane agguanta subito il pareggio con un colpo di testa e, sempre con un'incornata in area, Dier regala il 2-1 sfruttando alla perfezione un angolo battuto al bacio da Perisic. Il Leicester però ci crede e, poco prima dell'intervallo, riporta la sfida in parità con un gran gol al volo da parte di Maddison, al terzo gol in carriera contro gli Spurs. Nella ripresa il Tottenham cambia musica. Rodrigo Bentancur trova il suo primo gol in Premier League (e con la maglia del Tottenham) capitalizzando un brutto errore di Ndidi sulla trequarti. Poi il proscenio se lo prende tutto Son. Conte lo spedisce in campo al posto di uno spento Richarlison, beccato dal pubblico che invece si spella le mani per l'ingresso del coreano, che ringrazia con tre gol uno diverso dall'altro.
Premier League
Salah imperatore, il Liverpool passa 2-1 in casa del Tottenham
06/11/2022 ALLE 16:24
Premier League 2022-2023, la classifica aggiornata | Premier League 2022-2023, calendario e risultati | Premier League 2002-2023, la classifica marcatori aggiornata

IL TABELLINO

TOTTENHAM - LEICESTER 6-2 (primo tempo: 2-2)
TOTTENHAM (3-4-2-1): Lloris; Sanchez (59' Romero), Dier, Lenglet; Perisic (55' Emerson Royal), Hojbjerg, Bentancur, Sessegnon; Kulusevski (70' Bissouma), Richarlison (59' Son); Kane. All. Conte
LEICESTER (4-3-1-2): Ward; Castagne, Faes, Evans, Justin; Ndidi; Maddison, Tielemans, Dewsbury-Hall (75' Iheanacho), Barnes; Daka (75' Vardy). All. Rodgers
GOL: 6’ Tielemans (rig. L), 8’ Kane (T), 21’ Dier (T), 41’ Maddison, 47' Bentancur (T), 72',84',87' Son (T)
AMMONITI: 49' Ndidi (L), 61' Daka (L), 75' Perisic (T, in panchina)
ARBITRO: S. Hooper

IL MOMENTO SOCIAL

LA CRONACA DEL MATCH IN 10 MOMENTI CHIAVE

6' TIELEMANS, LEICESTER IN VANTAGGIO! Primo tentativo dal dischetto neutralizzato da Lloris. L'arbitro Hooper però fa ripetere vista la posizione irregolare dell'estremo difensore del Tottenham che aveva entrambi i piedi lontani dalla linea di porta. Stavolta Tielemans non sbaglia dagli 11 metri. Il belga sceglie il solito angolo alla destra di Lloris ma stavolta alzando maggiormente la mira.
8' PAREGGIO DI KANE! Alla prima azione dopo il calcio di rigore di Tielemans, il Tottenham trova subito il pareggio. Cross di Kulusevski dalla destra e colpo di testa ravvicinato di Kane che batte Ward. Che avvio di partita!
22' DIER PER IL 2-1! Mette la freccia il Tottenham. Calcio d'angolo battuto dalla sinistra da Perisic. Cross perfetto dell'ex Inter che trova la testa di Dier che insacca il gol del vantaggio!
41' CHE GOL DI MADDISON! Terzo gol in carriera al Tottenham in 7 partite giocate contro gli Spurs per il numero 10 del Leicester. Castagne anticipa Sessegnon e alza il pallone in area trovando Maddison che gira al volo di destro. Parabola imprendibile per Lloris e Leicester che acciuffa il pareggio.
43' WARD MIRACOLOSO! L'estremo difensore del Leicester si supera sul colpo di testa ravvicinato di Sanchez. Super parata del portiere gallese che tocca con le punta delle dita quel tanto che basta per respingere il gol del potenziale vantaggio per gli Spurs
47' TERZO GOL DEL TOTTENHAM! Ndidi sbaglia il controllo a ridosso dell'area e si fa rubare il pallone da Bentancur. L'ex Juve si presenta indisturbato davanti a Ward e lo batte con l'interno destro. Primo gol in Premier League per Bentancur
57' ANCORA LLORIS! Nuovo cross di Castagne che trova la testa di Daka in area. Reattivo però il portiere francese che nega la gioia del gol all'attaccante del Leicester. Ancora una volta decisivo Lloris nel blindare la porta del Tottenham
72' FINALMENTE SON! Gol spettacolare del coreano dopo 8 partite a secco. Recupero di Bentancur su Justin che innesca la corsa di Son. Il numero 7 punta due uomini e poi si allarga prima di calciare a giro con il destro. Cal il poker del Tottenham!
84' QUINTO GOL DEL TOTTENHAM! Ancora Son, che una volta sbloccatosi ci ha preso gusto! Stavolta il gol del coreno arriva con il piede sinistro, sempre a giro, sempre da fuori assist. L'assist è di Harry Kane.
87' TRIPLETTA DI SON! Dopo revisione corretta da parte del VAR, viene convalidato il terzo gol di Son. Il corerano, scattato sul filo del fuorigioco, stavolta entra in area e batte Ward con il piatto. Hattrick per Son che si porta a casa il pallone della partita

Conte: "Molto difficile ridurre il gap con City e Liverpool"

Champions League
Sorteggio ottavi di finale Champions League: quando e dove vederlo in tv
02/11/2022 ALLE 14:36
Champions League
Hojbjerg regala il 1° posto a Conte al 95°: Marsiglia fuori da tutto
01/11/2022 ALLE 19:44